Magic Mouse AppleSe avete letto la mia recensione della prima ora sul nuovo iMac 27" saprete che il Magic Mouse, pur essendo il miglior dispositivo di puntamento realizzato da Apple, non è ancora al 100% delle sue possibilità. La sua superficie multitouch è in grado di "captare" molti più movimenti di quanto attualmente faccia e, teoricamente, potrebbe essere usato alla stregua del trackpad in vetro dei MacBook, il quale riconosce gestures finanche a quattro dita.

Secondo me queste funzioni saranno rilasciate con futuri aggiornamenti, ormai da Cupertino ci hanno abituati a questo genere di exploit. Però, nel frattempo, c'è già chi è a lavoro per darci in anticipo ciò che Apple attende a darci. Parlo di Andreas Hegenberg, che tramite il suo Blog, continua a rilasciare aggiornamenti del suo BetterTouchTool.

Aggiungere nuove funzioni al magic mouse

Il programma è ancora in fase beta (anzi al momento c'è una nuova release che è addirittura in alpha), ma si può tranquillamente installare per fare qualche prova. Personalmente non consiglio di tenerlo perché a me è capitato di avere qualche "impallamento" di troppo (ma ho installato la versione alpha). Comunque è interessante da testare, anche perché di recente sono state aggiunte nuove funzioni per gestire al meglio i movimenti a 3 dita.

L'applicativo si basa ed estende Multiclutch, di cui abbiamo parlato in precedenza.