Digital Divide in Italia

Digital Divide in Italia

Solo ieri avevo parlato della proposta del min. Brunetta (sulla scia della Svizzera e della Finlandia) di portare la banda larga a tutti gli italiani entro il 2010. Nel mio articolo avevo scritto "Siamo in Italia e dalle dichiarazioni ai fatti di tempo solitamente ne passa molto". In parte sono stato smentito, nel senso che i fatti sono arrivati dopo pochissimo, ma nel senso diametralmente opposto. Niente stanziamenti, soldi congelati e il digital divide ce lo teniamo. Il motivo è "la Crisi". Ma non ne eravamo usciti? Che si mettessero d'accordo, almeno nelle dichiarazioni.

Che dire. Siamo in Italia.

fonte: Zeus News