In passato ho detto più volte (vedi "Un Mac è sempre meglio di un PC?" e "Ho sentito dire che il Mac") che non è assolutamente vero che su OsX non ci sono abbastanza programmi e che, anzi, molti di quelli utili sono addirittura free. Chiaro che non ci si può aspettare di avere software del calibro di photoshop rilasciati gratuitamente, ma volendo si riesce a sopperire più o meno a tutte le esigenze utilizzando applicazioni opensource o freeware. Da oggi inizio quindi un percorso, attraverso il quale vi suggerirò i migliori applicativi gratuiti, divisi per categorie e compatibili con Snow Leopard. Iniziamo da quelle fondamentali, le famose Utility. Prima però una premessa: il mio personale consiglio è di non installare tutte le applicazioni che trovate, ma di tenere sul computer solo quelle che realmente utilizzate. Perciò non è necessariamente detto che dobbiate scaricare e provare tutti i programmi, magari potete memorizzare questo articolo per trovare quello che vi serve, nel momento in cui vi serve. La mia speranza è quella di combattere intelligentemente la pirateria, fornendovi al contempo la possibilità di fare qualsiasi cosa con il vostro Mac, utilizzando in parte software gratuiti e per tutto il resto sfruttare le numerose occasioni di acquisto in bundle di software originali a bassissimo prezzo (o addirittura gratuitamente, come vi ho segnalato per MacHeist e TheMacBundles The Mac Sale 2).

In fondo all'articolo trovate (solo per alcuni giorni) un file .zip con tutti i programmi qui recensiti.

AppCleaner permette di disinstallare le applicazioni sul mac

AppCleaner disinstallazione applicazioni
Su Mac la maggior parte delle applicazioni non necessita di vere e proprie installazioni, basta trascinarle nella cartella Applicazioni ed il giorno è fatto. Durante il loro utilizzo però, i programmi necessariamente salvano alcuni file nel computer. Alcuni poi utilizzano dei servizi in background e pertanto inseriscono alcuni componenti all'avvio del sistema. Insomma che siano semplici configurazioni, archivi o demoni, qualche traccia rimane. AppCleaner cerca, trova e cancella tutti i file che un'applicazione ha generato durante il suo ciclo vitale, così quando cancellerete un programma, sarà come non averlo mai insalllato.
http://freemacsoft.net/AppCleaner/

Burn masterizzazione gratuita su mac osx

Burn masterizza CD e DVD con dati, audio e video
Il Mac già permettere di masterizzare dischi direttamente dal Finder. In più i cd audio si possono creare benissimo con iTunes e quelli Video con iMovie ed iDVD. Però la copia di CD/DVD, la creazione di dischi compatibili anche per PC e più generalmente la necessità di un'interfaccia semplice e diretta, rendono preferibile l'utilizzo di un software dedicato allo scopo. Burn è proprio questo: un'applicazione snella, comoda e veloce per masterizzare. E non fa male sapere che sul sito trovate anche la localizzazione in italiano (da inserire all'interno del file .app).
http://burn-osx.sourceforge.net/Pages/English/home.html

Carbon Copy Cloner - Copia, Crea Backup Incrementali, Clona

Carbon Copy Cloner clona partizioni, crea backup incrementali, su rete e programmati
Questo è un programma storico veramente eccezionale. Con CCC possiamo clonare un intero drive, anche quello di avvio, su un altro disco. Oppure creare backup incrementali, con sorgenti o destinazioni di rete, il tutto programmabile con un completo taskmanager. Il software parla italiano ed è completato dalla possibilità di ricevere notifiche via email al termine delle operazioni. Uno strumento di grande qualità.
http://www.bombich.com/

curb svuotare il cestino di un singolo drive esterno o pen drive usb

Curb svuotare solo il cestino di un drive esterno
Questa è una piccola grande utility. Quando cancellate dei file da una pen drive esterna per esempio, avrete notato che non si libera subito lo spazio, finché non si svuota il cestino. Il problema è che il cestino è unico e, svuotandolo, perdiamo definitivamente anche tutti gli altri file cancellati sul Mac e sugli altri drive esterni al momento collegati. In molti casi potrebbe non essere un grosso problema, sempre di file cestinati si tratta. Ma dopo qualche ora potrebbe capitarvi di cercare un file cancellato per poi scoprire che lo avete, inavvertitamente, svuotato insieme al cestino della pen drive usb. Insomma, sempre meglio avere le cose sotto controllo. Curb ci permette di svuotare il cestino solo per la parte relativa al drive selezionato.
http://www.mrrsoftware.com/MRRSoftware/Curb.html

DropBox Storage Condiviso in Rete Gratuitamente

DropBox storage di rete condiviso
Questa applicazione, un po' come MobileMe di Apple, ci fornisce uno spazio di archiviazione sul web (di 2GB nella versione gratuita). Il vantaggio di questo sistema è che verrà installata una cartella nel nostro mac ed ogni cosa che vi inseriremo sarà automaticamente archiviata online, in modo completamente trasparente. Una piccola icona in corrispondenza di ogni file ci indicherà se è in corso di sincronizzazione o se è già stato inviato. L'applicazione è disponibile anche per iPhone, Windows e Linux, pertanto da qualsiasi postazione avremo la possibilità di accedere ai nostri file. Un po' come avere una chiavetta da 2GB, senza doverla portare sempre con se, evitando il rischio che si rompa e, soprattutto, a costo zero. Utile anche la funzione di condivisione dei documenti via browser. Un video sul sito dimostra chiaramente il suo utilizzo, ma è tutto in inglese.
https://www.dropbox.com/

freedmg il modo più semplice per creare e manipolare dmg e dischi immagine in mac osx

FreeDMG crea e gestisci file dmg
Questo software gratuito non solo ci permette di creare un DMG al volo con un semplice drag&drop (anche da una cartella), ma ha delle utili funzioni aggiuntive come il ridimensionamento dei dischi. È localizzato in italiano.
http://www.kelleycomputing.net/freedmg/

grandperspective visualizza graficamente i file su disco

GrandPerspective visualizza graficamente l'occupazione dei file su disco
Applicazione utilissima per identificare velocemente i file di grosse dimensioni che occupano spazio prezioso sul nostro hard disk. Passando con il mouse sopra le aree si possono ottenere informazioni sul file ed eventualmente localizzarlo nel finder. Perfetto per fare le pulizie di primavera.
http://grandperspectiv.sourceforge.net/

growl sistema di notifica integrato in osx e compatibile con molte applicazioni

Growl sistema di notifica per OsX
Cos'è un sistema di notifica? In realtà è una cosa molto semplice, si tratta di un di un servizio sempre attivo nel Mac, con il quale gli altri programmi possono comunicare e che si occupa di notificare visivamente i vari eventi. Le chat per esempio usano Growl per notificare quando un contatto è online o quando riceviamo un messaggio. Da installare prima possibile.
http://growl.info/

liteicon modificare le icone di sistema del mac

LiteIcon modifica semplicemente le icone di sistema
Non si tratta di un programma troppo "utile", ma è piacevole personalizzare l'aspetto delle icone del proprio Mac. Con un semplice Drag&Drop possiamo modificare le icone dei drive, quelle delle cartelle e di tanto altro ancora. E se poi ci stanchiamo e vogliamo indietro le vecchie icone, basta un clic per ripristinare le originali. Per trovare nuove e belle icone potete andare su InterfaceLift o su deviantART.
http://www.freemacsoft.net/LiteIcon/

namechanger rinominare molti file contemporaneamente

NameChanger rinomina molti file contemporaneamente
Per mettere un po' d'ordine nelle nostre cartelle, può capitare di avere la necessità di rinominare una grande quantità di file. NameChanger è un Batch Renamer, con il quale impostare una serie di regole, dalla sostituzione, alla numerazione, fino alla semplice aggiunta o eliminazione di caratteri dai nomi o dalle estensioni dei file. Io usavo e preferivo di gran lunga FileWrangler il quale, tra le altre cose, permette di applicare più regole contemporaneamente. Purtroppo funziona con Rosetta e non è direttamente compatibile con Snow Leopard. Finché non uscirà la nuova versione, preferisco usare il più semplice, ma comunque efficace Name Changer.
http://www.mrrsoftware.com/MRRSoftware/NameChanger.html

noobprof firewall gratuito per mac osx

NoobProof firewall gratuito per Mac
OsX ha già un firewall integrato, basato su ipfw, che si trova in Preferenze di Sistema / Sicrezza / Firewall. Purtroppo non ha moltissime opzioni e di default è fin troppo restrittivo. NoobProof è un'interfaccia grafica (neanche troppo bella per la verità) per il firewall integrato di OsX. Attraverso dei semplici pulsanti sarà possibile creare regole piuttosto evolute, tanto da soddisfare molti esperti di sicurezza. Però se non sapete bene cosa state facendo, vi consiglio di evitare di impelagarvi nei meandri dei suoi menu.
http://www.hanynet.com/noobproof/index.html

onyx operazioni di manutenzione del mac

Onyx manutenzione e personalizzazione del Mac
Questa utility ci permette di accedere ad alcune personalizzazioni avanzate del Mac. Ma la sua vera utilità sta nel poter effettuare operazioni di ottimizzazione e di manutenzione del sistema. Inoltre con OnyX possiamo accedere ai manuali dei comandi Unix del Terminale, ricostruire il database di spotlight, svuotare le varie cache di sistema e tantissimo altro. Personalmente non amo troppo intervenire sul naturale funzionamento del Mac, poiché già da solo esegue script di manutenzione giornalieri, settimanali e mensili ma, se utilizzato con attenzione, OnyX ma può risultare utilissimo in molte occasioni.
http://www.titanium.free.fr/pgs2/english/onyx_snowleopard.html

rcdefault definisci le applicazioni predefinite per ogni tipo di file

RCDefaultApp definisce applicazioni predefinite praticamente per tutto
Questo programma si presenta come un pannello in preferenze di sistema. Attraverso i suoi menu possiamo definire l'applicazione predefinita per ogni tipo di file, per specifici url (ftp, rss, etc..) o in base ai media collegati (fotocamere, cd, dvd, etc..). Utile.
http://www.rubicode.com/Software/RCDefaultApp/

secrets abilita opzioni nascoste per osx e i programmi

Secrets impostazioni segrete di osx e dei suoi programmi
Installando Secrets avremo un nuovo pannello in preferenze di sistema, attraverso il quale accedere e modificare moltissime opzioni nascoste di OsX e dei suoi programmi. Potrebbe sembrare com un "registro di sistema" di Windows, ma in realtà è in perfetto stile Unix, in quanto opera sui file .plist di configurazione. Non tutte le funzioni sono ben documentate, quindi in alcuni casi si viaggia alla cieca... consiglio di modificare solo ciò di cui si è certi, io dopo aver modificato qualche parametro di troppo ho riscontrato malfunzionamenti generali. Per fortuna che avevo segnato ogni opzione modificata ed ho potuto riportare tutto indietro!
http://secrets.blacktree.com/

shadow gestione appunti

Shadow gestione appunti
Non definirei come fondamentale questo programma, ma è utile ed è bene sapere quanto meno che esiste ed è gratuito. Al momento siamo in versione beta per dire la verità e, pur funzionando piuttosto bene, non sappiamo dove andrà a parare il progetto. Potrebbe anche divenire un software a pagamento. Lo scopo e l'utilizzo è piuttosto semplice, permette di tenere traccia di tutte le operazioni di copia effettuate. Vi è capitato di copiare un testo e poi dopo qualche secondo copiare dell'altro, magari un file, perdendo il testo negli appunti? Già perché la caratteristica della clipboard è quella di essere unica, quindi la successiva copia, cancella la precedente... ma non se usate Shadow!
http://www.theescapers.com/shadow/

synctwofolders sincronizza due cartelle o realizza backup incrementali

SyncTwoFolders sincronizza due cartelle
Questo semplice programmino in italiano, sincronizza il contenuto di due cartelle. Può sembrare scontato ma non lo è. Su OsX infatti, se abbiamo due cartelle su differenti volumi con lo stesso nome ma con contenuti parziali su entrambe, non possiamo semplicemente spostare l'una sull'altra e sperare che si completino, poiché succede invece che quella che spostiamo sostituisce interamente la seconda, cancellando definitivamente gli altri file. L'unica soluzione è operare manualmente. Ma se ci sono strutture ricorsive (cartelle dentro cartelle) rischiamo di perdere delle ore a "trovare le differenze". SyncTwoFolders risolve questo problema ed è anche utile per effettuare backup incrementali ricorsivi. Permette di salvare le configurazioni in preset, così da poterli richiamare facilmente le volte successive, se si tratta di azioni che dobbiamo eseguire spesso.
http://pagesperso-orange.fr/tcfj/site/Prg_AutresRB.html

unarchiver decomprime tutti i file compressi su mac

The Unarchiver decomprime qualsiasi file compresso
Il Mac ha la sua "Utility Decompressione" con la capacità di aprire alcuni formati di file compressi come gli zip, tar, bzip2, eccetera. Ma non riesce ad aprire altri formati (come 7-zip e rar) e qualche volta capita che nomi di file con caratteri particolari rendano impossibile la decompressione. The Unarchiver è un software molto semplice, che potremo usare al posto del programma di default e che aggiunge il supporto per numerosissimi altri formati compressi.
http://wakaba.c3.cx/s/apps/unarchiver.html

uif2iso converte e apre le immagini uif sul mac

UIF2ISO4mac converte e apre le immagini disco uif sul Mac
Vi capiterà qualche volta di imbattervi in questo strano formato: UIF. Si tratta dell'Universal Image Format, che a dispetto del nome altisonante, è proprietario di un unico software windows: MagicISO. Ad ogni modo su Mac per aprire questa immagine disco abbiamo bisogno di un software. UIF2ISO4mac ci permette di ottenere un file ISO da un UIF con un semplice Drag&Drop. Vedrete, prima o poi questa applicazione vi tornerà utile.
http://vafer.org/projects/uif2iso4mac/

virtualbox virtualizzazione di tutti i sistemi operativi x86 su mac osx

VirtualBox virtualizzazione per OsX
Quando si parla di eseguire Windows o Linux su Mac, si pensa sempre a Parallels Desktop o VmWare Fusion. In realtà esiste una terza soluzione, per di più gratuita: VirtualBox. E parliamo di un software distribuito niente poco di meno che dalla blasonatissima Sun Microsystem. Le funzioni a disposizione sono piuttosto complete e difficilmente si renderà necessario l'acquisto delle soluzioni commerciali sopracitate. Già da qualche release è stata aggiunta la compatibilità con Snow Leopard e, anche se inizialmente presentava qualche bug, ora risulta piuttosto stabile. E comunque lo sviluppo è costante e ad ogni aggiornamento l'applicazione migliora.
http://www.virtualbox.org/

Nei prossimi articoli troveremo i migliori programmi gratuiti per: internet, grafica, multimedia, eccettera.