Come saprete con il Mac possiamo leggere praticamente tutti i drive, formattati con qualsiasi piattaforma. Purtroppo però non è possibile scrivere sugli Hard Disk o le PenDrive formattate con il file system NTFS di Windows. Esistono differenti soluzioni software per colmare questa lacuna, alcune gratuite ed altre a pagamento. In realtà però, Snow Leopard include questo tipo di supporto nativamente, anche se va abilitato da terminale. L'operazione non è molto complicata, l'unico neo è che va ripetuta per ogni drive.

Collegando al Mac un drive NTFS, otterrete questo risultato:

Leggere e scrivere drive NTFS con il Mac

A questo punto aprite il Terminale e digitate:

diskutil info /Volumes/nome_nel_disco_ntfs

Vi uscirà una schermata con tutti i dati del volume. Nel caso si tratti di un Hard Disk troverete molto probabilmente un valore denominato Volume UUID, nel caso delle pendrive invece non ci sarà e quindi fate affidamento su Volume Name. Selezionate uno dei due dati disponibili e premete cmd+c per copiarlo negli appunti.

A questo punto, sempre nel Terminale, scrivete:

sudo pico /etc/fstab

Stiamo per aprire e modificare un file di sistema, quindi vi verrà richiesta la password di amministratore. Inseritela.

Nella pagina che si aprirà, muovetevi solo con i tasti freccia della tastiera e scrivete:

UUID=incollate_volume_uuid none ntfs rw

oppure:

LABEL=incollate_volume_name none ntfs rw

a seconda del dato disponibile.

Per salvare ed uscire usate prima ctrl+o e poi ctrl+x. A questo punto è necessario un riavvio di OsX, ma al riavvio questo sarà il risultato:

Come riuscire a scrivere su un Drive NTFS