Con i recenti aggiornamenti, Safari ha reso incompatibile l'ottimo plugin Inquisitor. Avevo già segnalato il problema subito dopo il rilascio di Safari 4.0.4 e purtroppo non è stato mai risolto. Stranamente anche gli sviluppatori di Inquisitor pare non si siano posti il problema, non rilasciando nessun upgrade correttivo. Al punto che, ho pensato, Apple avesse inserito qualche "blocco" per plugin di terze parti.

Poi scopro Glims, che finalmente ci ridà tutte le funzioni di Inquisitor più molte altre possibilità, aggiungendo flessibilità al browser Safari. Il plugin (gratuito) si installa come nuovo pannello nelle preferenze del browser Apple ed aggiunge numerosissime opzioni, al punto che molte le ho dovute disattivare perché risultavano troppo invasive. Però facciamo un passo alla volta.

Il motivo principale per cui ho scelto di installarlo e lo consiglio anche a tutti voi, è l'aggiunta di molte opzioni di ricerca al campo che, di norma, è riservato a Google. Con Inquisitor prima e con Glims ora, basta premete una propria combinazione di tasti dopo aver digitato un testo nel campo di ricerca, per decidere se usare altri siti invece di Google. Così ho aggiunto ricerche dirette su eBay, Trovaprezzi, ApmShop, Ciao ed altri.

Innanzitutto scarichiamo il plugin dal suo sito e poi eseguiamo l'installazione. Al termine bisogna riavviare Safari e poi accedere al pannelo di Preferenze (cmd+,). In fondo troviamo ora Glims:

Pannello preferenze Glims

Lascio a voi il divertimento di scoprire tutte le funzioni utili e quelle che invece non preferite, però vi dò qualche dritta. In Generali abbiamo i suggerimenti ricerca (piuttosto utili) che appaiono mentre digitiamo un testo ed in basso è interessante la possibilità di vedere una anteprima grafica delle pagine tra i risultati di Google e Yahoo! Questo è l'effetto:

risultati ricerche miniature glims safari

In Varie sui pannelli ho tolto l'opzione per Ripristinare l'ultima sessione all'avvio di Safari. Tendo a chiudere il browser anche con molte finestre attive ed al riavvio me le ritrovavo, rallentando di molto il computer. È utile in caso di crash frequenti, ma per l'uso che ne faccio io mi creava problemi. Anche perché da quando ho ClickToFlash non ne  ho mai avuto uno, con l'unico contro di dover abilitare manualmente il flash nei siti che voglio (vedi YouTube). Utilissimo invece posizionare un nuovo pannello alla destra di quello attuale e non in coda come fa di norma Safari.

Alcune ottime funzioni di Glims

Per quanto riguarda la sezione per i motori di ricerca, io ho disabilitato tutti quelli di default, tranne MacUpdate. Tutti gli altri (compreso Google) fanno riferimento ai siti inglesi o a servizi che non uso o che non sono disponibili in Italia. Però ho creato una serie di ricerche personalizzate. Per farlo basta cliccare su Motori di Ricerca e poi Aggiungi; inserire un titolo e una combinazione di tasti e l'url di ricerca. Per evitare sovrapposizioni con altre scorciatoie io uso cmd+alt+shift+primaletteradelmotore (es. g per google).

Creare una ricerca personalizzata con Glims

Creare una stringa per la Ricerca url è piuttosto semplice. Basta fare una ricerca nel sito che volete ed esaminare l'url che ne consegue, sostituendo alla vostra stringa il segnaposto ,#query# (visivamente rappresentato da quel ballon azzurrino). Simpatica anche l'impostazione della Parola chiave. Per come ho fatto io nell'immagine soprastante, basta scrivere nella barra degli indirizzi "gg apple" per lanciare una ricerca su google con il testo apple. Da provare perché molto comoda.

Io ho creato una serie di ricerche personalizzate e le condivido con voi:

  • Google Italia http://www.google.it/search?q=,#query#
    la versione italiana di Google
  • TrovaPrezzi http://www.trovaprezzi.it/categoria.aspx?libera=,#query#
    utile per vedere al volo i prezzi più bassi di vendita di un prodotto
  • Ebay Classico Italia http://shop.ebay.it/items/,#query#
    il noto sito d'aste
  • APMShop http://www.apmshop.it/it/shop/search?search_filter=,#query#
    uno dei migliori shop online che ho trovato
  • BTJunkie http://btjunkie.org/search?q=,#query#
    uno dei pochi motori di torrent rimasti attivi
  • Ciao http://www.ciao.it/sr/q-,#query#
    opinioni su tutto: prodotti, luoghi, etc..
  • Deviantart http://www.deviantart.com/#order=9&q=,#query#
    interessanti spunti grafici
  • SaggiaMente http://www.saggiamente.com/blog/?s=,#query#
    mah, questo è uno strano blog di uno strano tipo che ogni tanto dice qualcosa di sensato 🙂

Quindi se ora scrivo nel campo di ricerca "imac 27" e invece di premere invio scelgo "cmd+alt+shift+s", cerco quella stringa in questo Blog. Spero sia tutto chiaro, ecco il risultato:

ricerche personalizzate su glims

Ultima cosa che consiglio è disattivare il completamento automatico nel campo di ricerca. Fà più danni che altro perché mentre si scrive completa lui a sui piacimento.. assolutamente da evitare!

disattivare completamento automatico

Non mi resta che dire: buon Glims a tutti!