Ho recentemente preso un Mac mini ricondizionato. Si tratta della penultima versione, quella da 2Ghz con 1GB di RAM (pagato 399 Euro). Dopo aver montato recentemente 8GB sull'iMac e 4GB sul MacBook Pro 13", mi sono avanzati 2 moduli da 1GB. Allora ho pensato ad un upgrade immediato per il Mac mini.

Rispetto al MacBook Pro lo smontaggio è molto più complesso, ma se seguite questa semplice guida fate tutto in 10 minuti. La prima cosa da fare è fornirsi di due spatole ed un cacciavite a stella piccolo. Per aprire il Mac mini, bisogna infilare la prima spatola lungo il bordo destro e sollevare. Appena la parte centrale in plastica si solleva, utilizzate l'altra spatola lungo il bordo opposto e flettendole entrambe, sollevate ancora.

Alla fine togliete le spatole e sollevate completamente il coperchio di metallo. Ecco l'interno del Mac mini:

A) Rimuovere delicatamente le antenne dai supporti. Basta effettuare un leggera rotazione mentre si sollevano e vengono via in un attimo. Rimangono collegate ai fili, quindi spostatele un po' ma lasciatele li.

B) Rimuovere l'altra antenna dai ganci. Questa è più grande delle altre ed è incastrata su due piccoli piedistalli. Basta pizzicarli (ovvero avvicinare i due supporti con pollice ed indice) per far venire via anche quest'ultima antenna.

C) Stacccare il cavo audio. Il plug giallo alla fine del cavo piatto dell'audio, si solleva semplicemente, basta un minimo di forza.

D) Svitare le quattro viti. Basta un cacciavite a stella piccolo, per togliere le viti ai quattro angoli. Vi suggerisco di usarne uno con la punta calamitata.

A questo punto sollevate delicatamente tutta la parte in plastica nera che supporta il Superdrive, ma fate attenzione perché rimane collegata alla base. Quindi ruotatela delicatamente e riponetela di fianco. Il risultato nell'immagine sottostante, in la RAM è cerchiata in rosso.

Fortunatamente rispetto al passato Apple si è decisa ad installare la RAM in un solo banco, lasciandone uno vuoto per l'espansione. Nei precedenti Mac invece, per risparmiare, se vi erano due slot, la cifra totale di 1GB era raggiunta con 2 moduli da 512MB, costringendo a sostituirli entrambi per l'upgrade.

In questo caso avendo due moduli uguali da 1GB, ho preferito eliminare quello già installato per usarli entrambi. Come ho detto in altri post, quando possibile, preferisco sempre usare moduli identici se vanno accoppiati.

A questo punto non vi resta che rimontare il tutto... e non dimenticatevi di rimettere anche il cavo audio (io me ne ero dimenticato e l'ho dovuto riaprire).