Da qualche giorno è disponibile una nuova versione di OpenOffice, la suite per l'ufficio gratuita di Sun Microsystem. Il programma localizzato in italiano è adesso scaricabile a questo indirizzo e le migliorie sono parecchie, ma quasi tutte sotto il cofano.

Aumenta in modo consistente la velocità di avvio di tutti i programmi e la compatibilità con i documenti Office generati dalle ultime versioni di Microsoft Word, Excel, Publisher e altri.

Tra le funzioni aggiuntive:

  • personalizzazione wizard dei database
  • circa 12 nuove funzioni nel foglio elettronico (Calc) e un miglioramento nella creazione di formule statistiche
  • aggiunti nuove tipologie di grafici a Chart
  • miglior supporto ai font postscript e completamento automatico delle parole nell'elaboratore di testi (Writer)

OpenOffice continua il suo intraprendente cammino per spodestare la famosa suite da ufficio Microsoft, con un pacchetto di software funzionale, gratuito e compatibile con i corrispondenti a pagamento. In ambiente Mac uno dei pochi punti a sfavore rimane l'interfaccia: piuttosto scarna seppur efficace.