MacRumors segnala che sul sito di Geekbench è apparso il benchmark (test prestazionale) di un MacBookPro6,1 (il modello attuale ha il codice MacBookPro5,3). Se fosse un test reale e non uno scherzo di qualche simpaticone, potrebbe voler dire che è già in prova il futuro MacBook Pro.

E le sorprese non finiscono qui. Il test hardware al completo riporta anche le caratteristiche della macchina, la quale parrebbe montare la recentissima CPU Intel Core i7 M 620 da 2,66Ghz. Un processore Dual Core che con Hyperthreading e Turbo Boost, che gli fa raggiungere la frequenza di ben 3,33Ghz.

Sarebbe un upgrade decisamente interessante anche se potrebbe essere uno scherzetto ben congegnato. Come al solito non ci resta che attendere, ma sappiamo che la linea MacBook Pro sarà sicuramente oggetto di un rinnovamento nel primo quadrimestre di questo anno.