iWeb è uno dei software meno considerati della suite iLife. Forse perché chi realizza un sito o si affida ad un esperto oppure, se l'esperto è lui, utilizza software più professionali. Tuttavia sono molti gli utenti che ci lavorano con soddisfazione per creare le proprie pagine web, a volte con risultati sorprendenti.

La pagina di iWeb viene composta, oltre che con testi e foto, con i Widget. Questi sono piccoli elementi, molto spesso affiancati a codice di programmazione, che aggiungono funzioni e integrazioni con altri servizi (blog e social network in cima agli altri).

In partenza ci si trova con 9 widget a disposizione. Un po' pochi se vogliamo creare qualcosa di veramente originale. Per fortuna però possiamo aggiungere di personalizzati e su internet se ne trovano una quantità incredibile. Per esempio il sito www.widgetbox.com ha un archivio enorme, che al momento conta più di 200 mila widget, organizzati in categorie e ricercabili mediante tag (etichetta in inglese).

aggiungere un widget ad iweb

Una volta identificato il widget che vogliamo e copiato il suo codice negli appunti, apriamo iWeb. Trasciniamo l'icona "Frammento HTML" nel posto in cui vogliamo aggiungerlo ed incolliamo al suo interno il codice del widget.

Un ringraziamento a ThinkDifferent9.