Non faccio fatica a definire Delibar come il miglior client delicious per Mac. Qualcuno ricorderà che ho già selezionato e consigliato questo software in una delle mie liste sulle applicazioni free per Snow Leopard. Già perché Delibar può essere utilizzato gratuitamente senza scadenza, ma con qualche limitazione.

Personalmente ho iniziato usando per qualche mese la versione Free, con la quale mi sono già trovato piuttosto bene. Poi ho deciso di passare alla versione Pro ($18) per usufruire degli ottimi servizi aggiuntivi, come la condivisione sui social (facebook, twitter), la creazione al volo di shorten link (che si basa sul servizio bit.ly), la ricerca sul proprio network, nonché la possibilità di gestire i bookmark, ovvero: aggiunta, modifica, eliminazione.

Delibar non solo ha una grafica veramente piacevole e moderna, ma si propone con una interfaccia di una semplicità e chiarezza incredibili. Si clicca sull'icona nella barra dei menu, si inizia a scrivere e Delibar, un po' come Spotlight, ci proporrà tutti i nostri preferiti che contengono quel testo nel titolo, nella descrizione e nei tags.

delibar delicious client per mac

Una volta effettuata una ricerca, se vogliamo analizzare ad uno ad uno i risultati, Delibar ci permette di staccare la finestra (cliccando in basso sull'icona Detach this search) ottenendo così una palette flottante con tutti i link che dobbiamo visitare (immagine a destra)

Inoltre potete personalizzare una shortcut da tastiera per l'aggiunta. Così se arrivate su un sito che volete visitare con più accuratezza in seguito, basta eseguire la combinazioni di tasti prescelta, inserire qualche parola chiave per catalogare bene la risorsa e proseguire.

Una volta trovato il link che cercate, con la combinazione di tasti cmd+E, avete la possibilità di accedere a varie opzioni di condivisione, tra cui anche l'invio di una mail:

voto 4Conclusioni
Chi usa delicious abitualmente e possiede un Mac, difficilmente riuscirà a fare a meno di Delibar una volta provato. Il software svolge egregiamente il suo dovere e non ha lati negativi. Non vi resta che provare la versione free e poi decidere se vale la pena di acquistare la Pro.

Costo
$18 (al momento circa 13€) sono un giusto prezzo per un'applicazione preziosa e ben sviluppata come questa.

PRO
Pro Bellissima interfaccia
Pro Semplicissimo da usare
Pro Strumenti completi per la gestione e la condivisione

CONTRO
Nulla di rilevante