Il 10 marzo vi ho illustrato la procedura per eseguire la patch sulla AppleTV, usando aTV Flash. Questa ha tre scopi principali: l'utilizzo della porta usb per il collegamento di drive esterni, l'installazione di codec aggiuntivi per la visione di xvid, mkv, etc.. e l'aggiunta di altri player video, come NitoTV o XBMC/Boxee.

In verità però aTV Flash offre una grande quantità di opzioni aggiuntive, molte delle quali potrebbero anche essere non particolarmente utili. Inoltre, per quanto sia un'applicazione a pagamento che tenta di rendere la procedura più semplice possibile (ed è questo il motivo per cui l'ho scelta inizialmente) ho notato che non è comunque una soluzione particolarmente adatta ai neofiti. Per la configurazione e l'uso, un minimo di competenza tecnica è comunque richiesto. Ma soprattutto la pazienza di fare ricerche su internet e documentarsi per superare gli scogli che si potrebbero presentare. A questo punto perciò, visto che serve essere un po' "smanettoni" è giusto menzionare anche altre soluzioni per eseguire la patch. Mi riferisco a atvusb-creator, che pur essendo molto più snello e semplice di aTV Flash, rende comunque possibile l'utilizzo per gli scopi che ci siamo prefissati. E soprattutto è gratuito.

Al momento non posso toccare la mia AppleTV per fornirvi una guida dettagliata e testata direttamente sul campo in prima persona, ma conto di farlo prima possibile. Nel frattempo per chiunque fosse interessato a sperimentare in proprio la cosa, vi posto una breve guida che l'amico Roberto mi ha gentilmente inviato per la pubblicazione sul Blog.

hack apple tv

HACK APPLE TV (con firmware 3.0.2)

Prerequisiti

  1. Chiavetta USB minimo 256MB (verrà formattata!!!)
  2. Programma Cyberduck per la connessione via SSH all’AppleTV

Atvusbcreator (=Patchstick)

  1. Scaricare atvusb-creator (http://code.google.com/p/atvusb-creator/)
  2. La versione è atvusb-creator-1.0.b13
  3. Seguire le istruzioni del sito
  4. Al termine si avrà la chiavetta USB formattata e pronta, l’etichettà sarà PATCHSTICK

NOTA: cliccando su Create Using-verrà creata la Patchstick scaricando direttamente dal sito Internet della Apple l’ultimo firmware disponibile, se quest’ultimo non dovesse coincidere con quello attualmente in uso sulla ATV è possibile scaricare il firmware corretto dal sito http://www.iclarified.com/entry/index.php?enid=970 ed utilizzarlo cliccando sul pulsante Choose a DMG

Consideratelo come un breve prontuario di partenza, ma poi informatevi autonomamente per completare il tutto. Roberto usa tenere i suoi filmati sull'iMac collegato via WiFi e raggiungibile della Apple TV. Per associare ai filmati copertine, descrizioni e quant'altro, usa DVDpedia ed il relativo plugin per Apple TV. Anche in questo caso ci ha gentilmente concesso una guida per l'installazione e la configurazione.

DVDPEDIA

Installare il plugin (da fare una sola volta)

  1. Scaricare il plugin per l’ATV dal sito http://para9.com/en/front_row_plugin.html, il plugin è relativo al firmware 3.0.1 ma funziona anche con la 3.0.2
  2. Al termine dello scaricamento partirà l’installazione del plugin sul Mac (verrà creata la cartella DVDpedia.frappliance all’interno della cartella FrontRow.app); l’installazione è sufficiente una sola volta sullo stesso Mac
  3. Seguire le istruzioni sul sito, in particolare i punti 3. e 4. Per il punto 4. non ci sono problemi viceversa per il punto 3. è necessario diventare root e montare il disco dell’ATV per poter scrivere il plugin DVDpedia.frapplicance nel percorso indicato
  4. Con il programma Cyberduck copiare la cartella DVDpedia.frappliance che si trova in /System/Library/CoreServices/Front Row.app/Contents/PlugIns nell'ATV nel percorso /mnt/Scratch/Users/frontrow/Documents
    nota: per visualizzare il contenuto della cartella “Front Row.app” clic con pulsante destro su Front Row e selezionare “Mostra contenuto pacchetto”
  5. Aprire il terminale (Utility-Terminale)
  6. ssh frontrow@AppleTV.local e poi dare la pwd che è frontrow
  7. sudo mount -uw /
  8. sudo cp -rf /mnt/Scratch/Users/frontrow/Documents/DVDpedia.frappliance /System/Library/CoreServices/Finder.app/Contents/PlugIns/

Installare il database di DVDpedia (da fare la prima volta e tutte le volte che si aggiorna il database sul Mac "sorgente")

  1. Questa procedura è da farsi la prima volta che si copia il database DVDpedia contenente tutti i film catalogati e tutte le volte che si modifica il database, ad esempio si aggiunge un film
  2. Si utilizza il programma Cyberduck
  3. Copiare la cartella ~/Library/Application Support/DVDpedia/ presente sul iMac nella cartella /mnt/Scratch/Users/frontrow dell’ATV

Collegare i film in DVDpedia

  1. Questa procedura permette di vedere i film (convertiti con Handbrake o programmi similari per l’ATV)  sull’ATV
  2. È necessario impostare una condivisione di rete sull’ATV tramite NitoTV in modalità automatica che punta alla cartella contenente i film che si vorranno visualizzare sull’ATV, i film si trovano su di un disco esterno collegato all’iMac; questa connessione è da farsi una sola volta, nel caso in cui in futuro si dovessero collegare altri dischi esterni all’iMac sarà necessario impostare un’ulteriore condivisione di rete.
    La condivisione di rete si chiama DVDpedia-HDEXT01, prima di impostarla installare NitoTV e successivamente Smart Installer (installa la Combo 10.4.9 sull’ATV) e quando chiede cosa fare del codec H.264 mantenere quello Apple.
    Le impostazione della condivisione di rete (in NitoTV si chiama Punto di montaggio) sono le seguenti:
    Nome montaggio: DVDpedia-HDEXT01
    Tipo montaggio: smb
    Indirizzo montaggio: 192.168.1.50 (IP del Mac sorgente)
    Richiesta autenticazione: Si
    Login utente: nomeutente
    Password: xxxxxxxxx
    Percorso volume: DVDpedia-HDEXT01
    Montaggio automatico: On
  3. Convertire il file del video in formato .m4v (con HandBrake utilizzando il preset Apple TV) e copiarlo nella cartella condivisa e configurata da NitoTV (DVDpedia-HDEXT01 presente sul disco esterno HDEXT01)
  4. In DVDpedia editare il record del film corrispondente al video convertito da HandBrake o simili) e completare il campo Link inserendo, ad esempio, quanto segue: /Users/frontrow/Movies/DVDpedia-HDEXT01/300.m4v(questo è il percorso utilizzato dal plugin di DVDpedia sull’ATV per vedere il video del film utilizzando la condivisione di rete impostata in NitoTV)

Buon divertimento!