Come ben sapete l'iPad ha realizzato ottimo risultati di vendita negli Stati Uniti. Si parla di più di 500.000 unità già consegnate e chissà quante in fase di consegna. Risultati ancor più importanti se si considera che ancora deve arrivare il modello WiFi+3G. Comunque, euforia a parte, per noi questo è stato più un problema che altro. Infatti in Italia sarà possibile il preordine solo dal 10 di Maggio e le prime consegne sono previste per la fine delle stesso mese.

Io non ho avuto la possibilità, come altre e più importanti testate del settore, di recarmi negli States per portare a casa il mio iPad e mi ero pertanto rassegnato ad attendere questa fine di Aprile. Tuttavia i recenti sviluppi mi hanno messo un po' in difficoltà, aspettare altri due mesi prima di mettere le mani sul prezioso gadget è per me impensabile. Anche perché seppur avrete già letto e visto molto sull'iPad, spero che attendiate anche la mia recensione 🙂

Insomma, mi sono messo un po' alla ricerca di possibili canali e ne ho identificati un paio. In un caso si tratta di un'amica che ho tediato non poco per informarsi sulle spedizioni internazionali e che ancora non mi ha dato conferma della spedizione. Nell'altro mi sono voluto fidare di un'offerta ricevuta tramite il blog. Ho pagato 499€ + spese di spedizione (anticipati) e sono in attesa di ricevere l'iPad, che ad occhio e croce dovrebbe essermi consegnato mercoledì, sempre se tutto va bene.

Insomma, ho comprato un iPad oltreoceano e non vedo l'ora che arrivi. Se tutto andrà come deve vi darò anche il contatto della persona che si è offerta di fornirmelo e che è disponibile a farlo anche per altre persone.

Se non ho preso il "pacco" nei prossimi giorni vi farò sapere...