Come sapete i recenti MacBook Pro hanno introdotto anche una novità per il trackpad, ovvero lo scroll inerziale. Si tratta di quello già provato su iPhone ed iPod Touch, che reagisce dinamicamente ai nostri gesti e rallenta in modo graduale quando rilasciamo. Questo effetto, che a molti è piaciuto immediatamente, è stato certificato che dipende solo dal software e non dall'hardware, dato che questo è risultato essere il medesimo di tutti i MacBook Pro a partire del 2008. Questo significa che con molta probabilità un futuro aggiornamento potrebbe abilitare tale funzione su tali modelli.

Ma se siete impazienti di provarlo, i nostri amici del blog iTecnologici, hanno scovato Smart Scroll, una utility che permette di provare lo scorrimento inerziale su tutti i Mac dotati di trackpad. L'applicazione può essere provata gratuitamente ed una licenza costa $19.

L'applicazione installa un pannello nelle preferenze di sistema e permette di configurare lo scroll in modo completo: