Seguendo la tradizione dei 3 anni che ci separano dal primo modello di iPhone, c'era da aspettarsi la presentazione del nuovo modello per Giugno o, al massimo, Luglio. Le solite voci di corridoio già avevano largamente previsto che l'evento mediatico più adatto per il lancio dell'ultima evoluzione del melafonino poteva essere proprio la WWDC 2010, che si terrà a San Francisco dal 7 all'11 Giugno.

Ma è di oggi la notizia ufficiale che Steve Jobs in persona darà inizio all'evento con uno dei suoi famosi Keynote, lunedì 7 Giugno alle 10:00 (19:00 ora italiana) al Moscone West di San Francisco.

Relativamente all'iPhone ci sono molte probabilità che avremo poche sorprese. Ma ne siamo davvero sicuri? Dopo aver fatto quasi indigestione di foto e di video "trafugati" di quello che da più parti viene ormai considerato il "vero" nuovo iPhone (che si chiami 4G, HD o in altro modo) qualche dubbio rimane. Aggiungiamo alla nostra galleria, anche l'ipotetico modello bianco:

sarà vero l'iphone bianco

Del 3GS io ho preso il bianco e lo adoro, ma avere tutto il frontale bianco non mi convince proprio dal momento che si incornicia troppo il display che sembra diventare più piccolo. Ma aspetterei di vederlo prima di fare ulteriori commenti. Se cambiassi idea dopo averlo visto dal vivo non me ne stupirei, dato che non sarebbe la prima volta con i prodotti Apple (ricordo che inizialmente non mi piaceva neanche la tastiera nera dei primi MacBook Pro Unibody).

Insomma di "questo" iPhone abbiamo visto veramente di tutto. Ma allora a cosa si riferisce Steve Jobs quando in una delle sue famose risposte via email ha detto ad un fan Apple che non rimarremo delusi e chi saranno delle sorprese? A che sorpresa si potrà mai riferire? Dal momento che l'OS 4.0 è stato già presentato con tutte le sue novità e che l'iPhone è stato vivisezionato e visto in tutte le sue parti, sarà vero che avremo delle sorprese?

Una ipotesi, che ormai pare sempre più fantascientifica, è che quanto visto finora sia solo e soltanto un abile "trucco" di marketing. Ipotesi decisamente poco realistica al momento, ma che decreterebbe un fenomenale colpo di coda per Apple. Tuttavia abbiamo potuto vedere che la proverbiale segretezza di Cupertino inizia a fare cilecca. Ricordate il recente caso in cui un vietnamita presentò il nuovo MacBook bianco il giorno prima che apparisse sull'Apple Store? Non mi stupirei quindi se anche le foto del melafonino fossero vere.

Una cosa di cui secondo me non si è parlato abbastanza è la tecnologia di comunicazione. I paesi più avanzati nel settore della telefonia mobile stanno testando da tempo la nuova rete (definita appunto 4G) che sostituirà in tutto e per tutto l'attuale UMTS e le sue varianti (3G). Questa rete prende il nome di LTE e promette velocità di scambio dati incredibili, che potrebbero raggiungere addirittura i 1000 Mbps. E sia Vodafone che Telecom hanno dichiarato qualche tempo fa di star facendo dei test in questo ambito. Tuttavia potrebbe essere ancora presto per lanciare un telefono che faccia uso di tale tecnologia e, per tal motivo, diventa sempre più concreta la possibilità di avere un nome alternativo, come l'HD citato da qualcuno. Sempre che questo possa essere giustificato da un display di maggiore risoluzione. E poi c'è il discorso della webcam frontale, del processore interno e tante altre caratteristiche che potrebbero essere degne di nota.

Sappiamo comunque che di solito questo evento è stato dedicato all'iPhone, ma quest'anno c'è stata un'altra grande assenza nel mondo Apple, ovvero le suite iLife ed iWork, rimaste ferme alle versioni 09. Chissà se Jobs ci sorprenderà presentandole in questa occasione...