Quando nel gennaio del 2007 fu presentato l'iPhone, tutto il mondo restò a bocca aperta. Fu il primo coraggioso dispositivo ad essere legato a doppio filo con il web, a tal punto che se ne propose la vendita con allegato un piano tariffario dati. Questa filosofia oggi è invece divenuta uno standard e praticamente ogni "telefono" moderno la abbraccia. E così in vacanza, durante un viaggio di lavoro o anche solo negli spostamenti (auto o treno che sia), abbiamo preso l'abitudine ad essere sempre collegati ad internet. E questo trend è destinato sempre più a consolidarsi ed estendersi nel prossimo futuro.

E considerato che i dispositivi che si muovono con noi sono sempre di più, iniziamo ad avere il problema di gestire la connettività in movimento. La soluzione che io uso di norma è quella di avere il piano dati su iPhone 3GS e di condividerlo via WiFi (guida) tramite l'app di cydia MyWi (è richiesto quindi il jailbreak). La cosa funziona, ma oggettivamente il telefono non è concepito per questo scopo e usato contemporaneamente come modem 3G e come hotspot WiFi, oltre a riscaldarsi a tal punto da poterci fare un uovo ad "occhio di bue", si scarica molto, molto in fretta. Il vantaggio è però quello di avere un solo contratto dati e di non dover portarsi dietro aggeggi aggiuntivi... fatta esclusione chiaramente per tutti i caricatori possibili (auto, presa, usb) visto che il telefono potrebbe scaricarsi da lì a poco.

Per chi si muove con un team di lavoro o per noi comuni mortali che con l'avvicinarsi del periodo "estivo" (tradotto: una o due settimane di ferie) prevediamo un piccolo periodo di villeggiatura, la soluzione migliore potrebbe essere quella di dotarsi di modem/router/wifi portatile. Questi piccoli e comodi dispositivi, che ora iniziano a trovarsi anche in Italia, permettono di collegarsi ad internet ad alta velocità (qui da noi il massimo è HSPA) e di creare un hotspot WiFi al quale poter accedere con il nostri computer, telefoni e "tablet" (già ormai c'è anche questa terza categoria). In realtà sono dei veri e propri router, con tanto di interfaccia amministrativa web, DHCP, NAT/NAPT, Port Forwarding, MAC access, supporto VPN, etc.. quindi parliamo di qualcosa molto al di là di una semplice condivisione di connessione.

router wifi 3g hspa umts

Vi ricordate di quando durante il keynote di presentazione dell'iPhone 4, Jobs chiese ai presenti di spegnere i MiFi? Si riferiva proprio ad uno di questi dispositivi, con esattezza: il più famoso ed apprezzato nel mondo. Novatel Wireless ha ottenuto numerosi riconoscimenti, premi e brevetti per il suo MiFi, che ad oggi è uno dei più completi ed intelligenti HotSpot mobili.

MiFi 2352 piccolo e compatto

La versione per il mercato europeo è il MiFi 2352, che ha come caratteristiche tecniche più importanti

  • Modem 3G (UMTS/HSPA/EDGE/GPRS)
  • HotSpot WiFi b/g con protezione WEP/WPA/WPA2 (fino a 5 dispositivi)
  • Supporto per micro SD fino a 16GB (condivisa via interfaccia web)
  • A-GPS integrato
  • Batteria ricaricabile integrata con 4 ore di autonomia

In Italia ho visto che la Vodafone lo allega gratuitamente all'offerta Internet Key WiFi, ma in alternativa potete trovarlo sui siti di ecommerce come Expansys o, al limite, su ebay. L'offerta migliore in assoluto è però sempre di Vodafone che lo vende a soli 99€ (link all'offerta): è brandizzato ma pare si possa usare con altri operatori.

mifi 2352 recensione guida prova offerta vodafone italia

Vediamo la video recensione con annessa breve guida alla configurazione:

voto 4,5Conclusioni
Piccolo, maneggevole e con una buona durata della batteria integrata, il MiFi 2352 è sicuramente uno dei più efficienti modem/router/wifi portatili esistenti. Si configura in un attimo ed ha molte funzionalità aggiuntive come l'A-GPS (utilizzabile ad esempio per i servizi di localizzazione via web) e la condivisione dei file tramite il supporto per micro SD fino a 16GB. Mi spiace per il limite di 5 dispositivi connessi (più che altro perché non ne comprendo il motivo), però io ci cado perfettamente con 2 MacBook Pro, 2 iPhone ed 1 iPad.

Costi
Dipende... con l'offerta Vodafone si può avere gratuitamente sottoscrivendo Internet Facile Sempre (15€/mese), oppure si può acquistare a soli 99€ (link all'offerta). Comprato sbrandizzato il costo è più alto, ma parliamo di un prodotto di fascia alta e con funzionalità evolute.

PRO
Pro Alta velocità con HSPA
Pro Si può usare praticamente ovunque visto che supporta anche EDGE e GPRS
Pro Piccolo, compatto e leggero (81gr)
Pro Batteria integrata di buona durata (4 ore continue)
Pro Interfaccia ci amministrazione completa via browser e localizzata in italiano
Pro A-GPS integrato
Pro Supporto per micro SD fino a 16GB

CONTRO
Pro Massimo 5 dispositivi collegati

DA CONSIDERARE
Pro Sbrandizzato non è il più economico della categoria (anche se la qualità c'è tutta), ma comprato da Vodafone a 99€ è decisamente un affare da non lasciarsi scappare!