Proprio ieri Tiziano vi ha parlato un po' delle interfacce Mac/Windows/Linux. Di norma le applicazioni presenti su più di una piattaforma tendono ad adattarsi graficamente ai differenti stili ed elementi del sistema. È il caso di Google Chrome ad esempio, il quale su Mac ha perso la sua caratteristica colorazione azzurrina in favore di un più omogeneo grigio. A me personalmente piace, però quando ci sono troppi tab aperti le differenze di grigio tra la barra superiore, il tab attivo e quelli non attivi, possono risultare poco comprensibili.

LINUZ90 mi ha segnalato via email la presenza di un paio di temi che però ne modificano il colore.

chrome

Li potete trovare a questo indirizzo. L'installazione è semplicissima perché avviene automaticamente dopo averli scaricati ed eseguiti con Chrome. Personalmente dopo aver messo la grafica a destra, volevo tornare a quella di default ma non ho trovato come fare 🙂 sicuramente c'è il modo, ma non mi sono dedicato a trovarlo perché mi son detto che se anche lo preferivo grigio, almeno così lo distinguo da Safari visto che li uso sempre contemporaneamente.

AGGIORNAMENTO: Grazie a MattG che mi ha fatto notare che per ritornare allo stile classico basta recarsi su questa pagina e scegliere il primo della lista. Lì troverete anche altri temi, ma non Blue Chrome ad esempio, che richiama il tema classico di Windows 🙂 (per tornare in tema di GUI e OS)