Stampare una pagina web può essere molto irritante, sia per il risultato, spesso scadente, sia per il nostro portafoglio, considerati i costi a mio avviso eccessivi delle cartucce di inchiostro. Per chi usa Safari, può venire incontro la nuova funzione Reader (è quel pulsante che compare in alto a destra nella barra degli indirizzi e che consente di estrapolare da una pagina il solo articolo, eliminando menù, pubblicità e tutto il resto che non ci interessa). Per chi non usa Safari, c'è Readability, uno strumento free che si installa come se fosse un bookmark e fa più o meno la stessa cosa (a volte anche meglio).

Altre volte però gli articoli non vengono riconosciuti come tali e questi strumenti non funzionano. Come fare? Per prima cosa dobbiamo assicurarci che in Safari sia stato attivato il menù "Sviluppo" e per fare ciò si deve andare nelle preferenze, sezione Avanzate e occorre contrassegnare l'opzione Mostra menù Sviluppo nella barra dei menù.

A questo punto bisogna cliccare su di un qualsiasi elemento della pagina web con il tasto destro e scegliere la voce Ispeziona elemento. Comparirà nella parte inferiore della schermata di Safari una finestra con il codice HTML utilizzato nella pagina. Ora, spostandosi con il mouse sul codice, verranno evidenziate le aree corrispondenti nella parte superiore.

Per selezionare in modo preciso la parte che vogliamo togliere dalla stampa, può essere necessario espandere le sezioni cliccando sul triangolino a sinistra. Una volta evidenziata una parte che si desidera cancellare, cliccare con il tasto destro e scegliere Elimina nodo. Come per magia, la pagina viene bonificata.

Non vi è alcun dubbio che si tratti di un lavoraccio, lungo e macchinoso, soprattutto in pagine web complesse, ma qualora sia necessario stampare il contenuto di una pagina senza tutto quello che c'è di fastidioso intorno, questo sistema si rivela utile.

Fonte: Mac OS X Hints