Parole: "lettura" e "seconda". Forse "scuola"? Sbagliato.
Allora potrebbe essere "studio"? Sbagliato.
Ok, altra parola: "cinque". Cosa? Ok, mi arrendo: rivela soluzione.
"Mano". No! Ma come ho fatto a non pensarci?

altraparolaScusate per questa introduzione, ma ero talmente preso che mi sono lasciato andare un po' troppo. Oggi facendo il solito giro nel negozio virtuale Apple, mi sono imbattuto in una piacevolissima sorpresa: Altraparola (0,79€). Un giochino semplice ed innocuo all'apparenza, che si è rivelato un giocone in grado di farmi andare in "tilt" per ben 2 ore di fila mettendomi a dura prova. È particolare e diverso dal solito, un misto tra quiz e logica. Lo scopo è quello di riuscire a trovare una parola nascosta, in base a delle altre parole prestabilite dal sistema.. ma voglio spiegarvelo per bene.

Appena avviamo il gioco ci troviamo un menù con in cima un piccolo aiuto su "come giocare". Dopo averlo letto premiamo su  "Gioca!" e ci viene proposto il primo quiz da risolvere.

Si vedono 2 parole, molto spesso senza un apparente collegamento. Eppure hanno qualcosa in comune. O possono essere usate insieme alla parola da trovare (nell'esempio sopra mano può essere usata insieme a "seconda" nelle frase seconda mano), oppure sono sinonimi o hanno una qualsiasi attinenza ("cinque" ad esempio, fa riferimento alle cinque dita della mano). Detta così può sembrare semplice, ma vi assicuro che giocando non vengono subito in mente questi collegamenti.

parola

Già con le prime due parole si potrebbe teoricamente dare la soluzione. Ma in linea di massima sarà un caso molto, molto raro. Per cui possiamo scegliere di mostrare, ad una ad una, le altre parole. Ogni suggerimento però ci fa perdere dei punti, per cui se li usiamo sempre non otterremo mai un gran punteggio. Spesso mi è capitato di non trovare la soluzione neppure con tutte e quattro le parole di suggerimento visibili. Ad esempio guardando a sinistra, riuscite a trovare la soluzione? Se ci riuscite buon per voi, ma in caso contrario si può cliccare sul pulsante "vai al prossimo" e passare al quiz successivo, oppure "rivela soluzione" (che è quello che preferisco..).

Avete trovato la soluzione? Ve la dico io allora, la parola è: contatto. Rileggendo i singoli suggerimenti capirete meglio la logica del gioco ed il nesso con ognuno.

I quiz sono molti e vengono fuori in modo casuale. Il gioco vi chiede automaticamente ad ogni avvio se volete continuare dal punto precedente. E conviene farlo perché iniziando ogni volta una nuova partita potreste ritrovare un quiz di cui sapete già la soluzione (meglio direte voi...).

Oltre alla versione completa di Altraparola (0,79€), esiste anche quella Lite (free) con solo 20 quiz e senza il gioco online (quella completa supporta anche Game Center).