Se c'è una cosa che mi piace di come SaggiaMente si sta evolvendo grazie a voi è lo spirito di positiva condivisione che noto in tutti gli utenti-amici. Pochi minuti fa abbiamo parlato di come togliere l'autorizzazione iTunes ai computer, mentre ora vi propongo la soluzione utilizzata da Walter per la condivisione delle app acquistate su 5 iPhone. Questo sfruttando solo i percorsi puliti di iTunes e senza nessun jailbreak. Walter mi ha addirittura scritto, con il prezioso aiuto di suo figlio, una semplice guida per punti.

Non sono sicuro se questo sia l'unico metodo per sfruttare la cosa, se si tratti della via più semplice o di quella più complicata, ma intanto la condivido. Probabile che insieme si riesca a delineare un metodo forse ancora più semplice.

Ciao Maurizio, complimenti come sempre per il tuo blog. Volevo segnalarti un spunto per un tuo servizio che ritengo di interesse pubblico. Molti non sanno che quando si acquista una App su iTunes store questa è valida per 5 licenze, in pratica può essere caricata fino a 5 iPhone (mi sembra solo di familiari). L’operazione è un pò complicata ma ti permette di comprare una volta sola le applicazioni e di scambiartele (noi per esempio prima di saperlo abbiamo acquistato tre volte un navigatore ed abbiamo buttato via un sacco di soldi).

Il procedimento, che ho provato e ti dico funziona, me lo ha spiegato mio figlio:
1) Su iTunes vai sul menù delle applicazioni per iPhone, iPod touch e iPad;
2) Seleziona l'applicazione da copiare con il tasto destro e poi "mostra nel finder";
3) Nel finder seleziona il file dell'applicazione con estensione .ipa e copialo su una chiavetta USB;
4) Nel Mac collegato all'iPhone su cui vuoi caricare l'applicazione inserisci la chiavetta USB e fai doppio clic;
5) Si avvia iTunes e la nuova applicazione si carica;
6) Ora la fase cruciale, occorre abilitare il proprio account sul nuovo Mac. Per farlo si va nel menù store e "autorizza questo computer";
7) Nella finestra che compare occorre inserire l'account di chi ha acquistato l'applicazione;
8) Ora collegando l'iPhone l'applicazione si carica.

Questa procedura secondo me è sicura solo se viene effettuata in famiglia, però è possibile anche con account differenti!
Spero di esserti stato utile.
Saluti e... continua così

wuoty