Nella giornata di oggi Google porta tre importanti notizie.

La prima è stata il lancio del suo store eBooks, con un'app dedicata anche per iOS (ancora disponibile solo nello store USA).
La seconda e la terza sono rispettivamente l'ufficializzazione del Google Nexus S e di Android 2.3 (Gingerbread).

Dopo il ritiro dal mercato del Nexus One, Google ci riprova con un dispositivo veramente interessante che arriverà direttamente con la nuova versione di Android 2.3, la quale apporta numerose novità.

big-curved-phone

Dal punto di vista hardware il Nexus S appare piuttosto completo e per alcuni aspetti anche superiore all'iPhone 4. A primo acchito noto solo il display Super AMOLED da 4".

  • Display: 4" Super AMOLED 480x800 (235ppi)
  • CPU e Memoria: Cortex A8 1Ghz e 16GB di storage
  • Comunicazione: HSPDA/HSUPA
  • Foto/Video: 5 megapixel con video HD e flash/ fotocamera frontale VGA
  • Dimensioni: 6,3cm x 12,4cm x 1,1cm
  • Sensori: giroscopio, bussola, prossimità, luce ambientale
  • Connettività: WiFi n/b/g (funzionalità router) + A-GPS + BT 2.1 + MicroUSB
  • Sistema operativo Android 2.3 (Gingerbread)

keyboard

Negli Stati Uniti il Nexus S sarà disponibile dal 16 dicembre sia libero da operatori che con T-Mobile, mentre dopo il 20 dovrebbe arrivare anche in Gran Bretagna. Nessuna indicazione al momento per i prezzi e per la distribuzione in Italia.

Tutti i dettagli sul prodotto li trovate sul mini sito: http://www.google.com/nexus/ (ditemi se è una mia impressione o se anche secondo voi l'impostazione grafica e fotografica è molto in stile apple).

Ecco alcune delle principali nuove funzionalità di Gingerbread: