Qualche mese fa un upgrade di RAM certificata Apple per i Mac la trovavamo a 199€ su BuyDifferent. Oggi e fino al 18 gennaio, a causa di un calo di prezzo dei chip (coadiuvato da fluttuazioni del cambio euro/dollaro), possiamo prendere un kit da 8GB a meno di 120€:

Vi segnalo anche che la promozione è cumulabile con la rottamazione, che vi può far risparmiare altre 40€. Prima di passare a dare qualche consiglio pratico a chi è potenzialmente interessato ad un upgrade della RAM, vi segnalo anche che nello stesso periodo saranno valide delle altre offerte, tra cui:

Qual è il modello da scegliere per il proprio Mac?
Vi basterà aprire System Profiler dalla cartella Applicazioni/Utility (oppure /Informazioni su questo computer e poi "Più informazioni") e selezionare nella colonna laterale la voce "Memoria". Qui sono elencati i moduli attualmente inseriti con le specifiche complete.

memoria

Quanta RAM possiamo aggiungere?
Anche questo è molto semplice da sapere. Scaricate MacTracker, lanciatelo ed identificate il modello del vostro computer. Fateci un doppio clic e si aprirà una finestra riepilogativa dove, nel tab Memory, troverete tale indicazione sotto la voce "Maximum RAM". E per la verità anche qui vi sono i dati riepilogativi sulla tipologia da scegliere.

quanta ram

Che differenza c'è tra 1067Mhz e 1066Mhz?
Assolutamente nessuna, si tratta semplicemente di un arrotondamento visuale dei vari software o produttori, perché il valore esatto è 1066,6 periodico.

Che miglioramenti si avranno sulle prestazioni?
Quasi impossibile da quantificare. Se usate solo la posta e applicazioni "semplici" ed avete già 4GB, probabilmente salire ad 8GB non avrà quasi nessuna influenza reale. Se invece fate del fotoritocco, montaggi video o qualsiasi altra attività che satura velocemente la memoria, la RAM in più vi tornerà piuttosto utile riducendo la quantità di swap su disco (che se non avete un SSD è un vero collo di bottiglia). Inoltre se usate macchine virtuali (con Parallels, Fusion o VirtualBox), avrete la possibilità di gestire molto meglio la memoria.