Come spesso sottolineiamo, in fotografia le ottiche hanno un ruolo predominante, più del corpo macchina. Questa semplice verità è sempre più chiara e riconosciuta anche dai fotografi occasionali e i produttori si muovono di conseguenza. Non è insolito che per la scelta di una reflex si valuti anche (alcuni direbbero sopratutto) il parco ottiche potenzialmente sfruttabili su quel corpo. Ed è uno dei motivi che porta molti nuovi acquirenti ad orientarsi verso i brand più noti, come Canon e Nikon, dove la scelta è molto vasta e variegata, potendo contare anche su un florido mercato dell'usato.

Per aggiungere valore ai brand "emergenti" in questo settore, la disponibilità di ottiche diventa prioritaria. E i recenti annunci di Zeiss e Schneider-Kreuznach dell'ingresso nel mondo dei micro 4/3, rappresentano un punto di svolta importante per Panasonic e la sua cordata.

Anche la coreana Samsung sta lavorando nella giusta direzione ed ha annunciato che entro l'anno il parco ottiche per le sue reflex compatte serie NX (come la NX10) si arricchirà notevolmente.

nuovo parco ottiche samsung NX

Sono attesi:

  • 16mm F2.4 Ultra Wide
  • 60mm Macro
  • 85mm F1.4
  • 16-80mm
  • 18-200mm

Il tutto condito con un nuovo sistema di messa a fuoco rapido e silenzioso (perfetto anche per i video) e la stabilizzazione (non in tutte le lenti).