Mamma mia quanto tempo è passato da quando giocavo a Rome Total War sul mio vecchio PC! Credo che fossero i primi anni di questo millennio quando, già appassionato da tempo di un vecchio gioco per DOS chiamato Centurio, comprai quel videogioco dopo aver scaricato la demo da Internet, uno dei pochi titoli che ritenni degni di essere acquistati. Ora, dopo diversi anni, Rome Total War è stato pubblicato nella sua versione per Mac, grazie al lavoro della Feral Interactive, una compagnia che si occupa di portare sulla piattaforma della Mela videogiochi per Windows.

In Rome Total War si prende il controllo di una delle fazioni protagoniste della storia antica e si ha l'obiettivo di conquistare quello che era l'allora mondo conosciuto, ovvero tutta l'area del Mediterraneo, l'Europa continentale e l'Asia Minore.

Il gioco si divide in tre fasi, una economica nella quale si gestiscono le risorse, si progetta lo sviluppo delle proprie città e si mantiene felice la popolazione; una bellica, nella quale si muovono le armate sulla mappa ; una strategica, nella quale si muovono le singole armate che compongono l'esercito.

Quest'ultima parte è una gioia per gli occhi: nonostante la grafica sia forse un po' vecchia, è un piacere vedere i soldati combattere per la vittoria ai propri ordini: fanteria, arcieri, cavalieri e tutte le unità militari dell'epoca sono state magistralmente riprodotte per il nostro divertimento.

Il gioco è poi totalmente in italiano, anche nel parlato (a parte un bug in una frase che mi è stata letta in inglese): è divertente ascoltare il discorso che il generale fa per motivare le proprie truppe prima di uno scontro (e che cambia in relazione alle capacità del condottiero e dall'andamento della guerra).

Rome Total War è disponibile sul Mac App Store a questo link e costa € 23,99 e comprende anche l'espansione Barbarian Invasion. Da notare che ci sono parecchi commenti negativi a una stella di persone che non sono state in grado di scaricare il gioco dopo averlo acquistato. A me sinceramente non è successo, nonostante il download sia durato alcune ore, data la dimensione del gioco (più di 4 GB) e dalla pochezza della mia ADSL.