Molti degli sviluppatori che in questi giorni stanno provando Lion sui portatili, hanno creando una seconda partizione tramite Utility Disco. Antonio ha fatto lo stesso, ma quando è andato a cancellarla si è trovato di fronte a questa richiesta:

elimiazione partizioni

Ovviamente ha premuto su Annulla e mi ha contattato. Lì per lì ho segnalato che l'eliminazione e successivo allargamento della partizione primaria deve essere possibile senza inizializzarle entrambe. Ricordo di averlo già fatto in passato. E dopotutto BootCamp fa la stessa. Mi stavo però organizzando comunque per fare un test, ma dopo un po' mi ha ricontattato lo stesso Antonio per avvisarmi della sua scoperta: si tratta di un errore di traduzione.

Portando il sistema in lingua inglese infatti, appare il popup corretto:

popup corretto

Mancava una piccola "negazione" in lingua italiana. Errori di traduzione simili possono essere anche molto pericolosi. In questo caso veniva evidenziato un rischio inesistente, per cui il problema è relativo, ma se fosse avvenuto il contrario?

Comunque se vi dovesse capitare ora conoscete il problema. Fate attenzione alla frase in grassetto nel titolo, perché quella contiene l'informazione corretta.