Come da titolo, qualche minuto fa ho ricevuto l'invito per la WWDC che si terrà a San Francisco dal 6 al 10 giugno. La grafica fa riferimento ad una preview sia di iOS che di OS X.

wwdc

Il comunicato stampa di oggi aveva anticipato il tutto, ma di solito la grafica è utilizzata per ipotizzare i contenuti del keynote di apertura. Vedere iOS e Mac OS X nella stessa frase, fa sperare anche che verranno introdotti nuovi strumenti di continuità e collaborazione tra sistema operativo desktop e mobile. Ad esempio l'ottimo AirDrop visto in Lion potrebbe fare la sua comparsa anche nel prossimo iOS5.

Lascio ai vari rumors le ipotesi rocambolesche sulla presentazione di iPhone 5, iPad 3, che di giorno in giorno cambiano data. A mio avviso è ancora presto per sbilanciarsi, anche se sicuramente per giugno avremo novità sul fronte iPhone. Ci sono anche voci che Lion sia prossimo ad un versione Golden Master "iniziale". Spero che Apple non faccia questo passo falso per almeno 3 motivi:

  • il sistema operativo è ancora troppo instabile, ho trovato decine e decine di bug in tutti i settori
  • esiste un percorso di preview, alpha, beta e solo infine GM, non vedo perché stravolgerne il significato
  • se deve essere back to the mac, che lo sia seriamente; vorrei decisamente evitare un OS che dopo due giorni necessiti di patch