Stamattina stavo per mettere in vendita un MacBook bianco comprato nel 2008 e prodotto nel 2007: un Intel Core 2 Duo da 2,16GHz. Prima di darlo via però, mi sono posto una domanda che probabilmente mi avrebbe potuto fare un acquirente: ma funzionerà con Lion?

La risposta:

macbook-lion

Installato senza problemi, funzionante altrettanto bene. Considerando che Lion arriverà entro la fine del 2011 e che durerà qualche anno, l'aggiornabilità dei vecchi Mac, almeno dal 2007 in poi, è garantita. Riguardo il trackpad però, questo non ha tutte le funzionalità degli attuali, per cui ci sono le gesture fino a due dita. Anche il pannello preferenze subisce delle semplificazioni in tal senso. E per passare da uno spazio all'altro, si utilizzerà la combinazione ctrl+freccia, invece delle tre dita sinistra e destra.

Tutto sommato non una grande limitazione a fronte della possibilità di aggiornare e di tenere al passo coi tempi anche un computer di 4 anni fa e che potenzialmente potrà usufruire delle "novità" per almeno altri 3 anni. Senza contare che anche a seguire, non è che vi sia una reale "necessità" di aggiornamento.