Perdonate la citazione un po' "forte", ma cercando un titolo mi è venuta subito in mente questa. Ed ora capirete perché.

Ho scoperto le MacUpdate promo qualche anno fa, in occasione di una offerta che mi ha permesso di acquistare a pochissimo prezzo un pacchetto di ben 10 applicazioni per Mac, risparmiando in modo incredibile sul totale. Da allora ho notato che offerte simili si rinnovano con una cadenza ben precisa. Ed avvicinandosi la primavera il profumo di risparmio è nell'aria.

In questi pacchetti di solito si trova un'applicazione di rilievo che fa da capo cordata e poi piccole utility/inutility di riempimento. Ma guardando l'email che ho appena ricevuto con il nuovo Spring Bundle, questa è una delle migliori selezioni fino ad ora presentate.

offertaottima

Ritorna a fare da richiamo principale Parallels Desktop 6 ($79), probabilmente il migliore e più conosciuto strumento di virtualizzazione su Mac. Permette di eseguire altri sistemi operativi in un ambiente virtuale. Supporta anche la partizione di BootCamp, per cui installando Windows si può avviare sia come sistema operativo primario che lanciarlo come guest all'interno di OS X.

Un richiamo altrettanto valido è quello di 1Password ($39), ovunque riconosciuto come il più completo strumento per la gestione di login, carte di credito e dati riservati. Anche questa, come la prima, è sempre installata nei miei Mac.

TechTool Pro 5 ($89) non l'ho mai recensito per una dimenticanza, ma lo acquistai tempo fa proprio grazie ad un'offerta simile e da allora fa parte del mio kit di sopravvivenza. È una suite molto completa per tenere sotto controllo i nostri dischi e la loro salute. Comprende degli strumenti di verifica e riparazione dei dischi dal punto di vista logico e un DVD di avvio che in caso di problemi rappresenta una vera e propria ancora di salvezza per i nostri dati.

Hands Off! ($24) è un programma giovane, ma si è fatto valere dal primo istante. L'ho recensito qualche tempo fa e successivamente ho proposto un confronto con lo storico Little Snitch, nel quale è risultato vincente. È un firewall personale che permette di monitorare, filtrare o bloccare il traffico in entrata ed uscita, da e verso il computer. Ancora un'applicazione di primo piano quindi.

E non finisce qui... anche AppTamer ($14) l'abbiamo recensita ed ha ottenuto 5 stelle. L'applicazione si occupa di mettere le applicazioni non utilizzate in una fase di ibernazione che non consuma CPU. In questo modo il computer è più reattivo e la batteria dura più a lungo.

E poi ancora A Better Finder Rename ($19), il più completo tool di rinominare gruppi di file in batch. Onestamente non lo comprerei da solo perché ne uso un altro gratuito che pur non essendo all'altezza raggiunge il suo scopo. Ma averlo in aggiunta dopo queste altre ottime applicazioni è una gradita sorpresa. Era da tempo che lo tenevo sott'occhio.

MacDVDRipper Pro ($9) si occupa di creare backup partendo dai DVD eseguendo l'operazione solitamente definita RIP. Ha un buon voto di 4 stelle su MacUpdate, pur non conoscendolo direi che è un'applicazione funzionale.

DVDRemaster Pro ($49) è una vecchia conoscenza per questo tipo di bundle. Una volta "rippato" un DVD, questo permette di ricodificare il video, eliminare alcuni contenuti, comprimerlo magari in un solo DVD single layer, etc.. senza dubbio l'applicazione di riferimento nel suo genere.

Incredibile, ma si continua ancora: c'è Civilization IV ($19) e non ha bisogno di presentazioni. Uno dei giochi più apprezzati di sempre, con una grafica 3d ora più curata e godibile.

Nel pacchetto ci viene anche fornito MacUpdate Desktop ($10), che oltre a tenere in un unico luogo tutte le licenze dei software acquistati, monitorizza eventuali aggiornamenti a disposizione.

Non avrete sicuramente tenuto il conto per cui ve lo dico io: $381.
Ora togliete l'87% e scenderete a $49, che convertiti con la nostra moneta sono più o meno 35€.

Bisogna dire altro? Ah sì, ci sono 15 giorni per approfittarne, ma rientrando nei primi 10.000 avrete in più anche Divvy ($14) una simpatica applicazione che ci aiuta nella gestione delle finestre sullo schermo. Preferisco personalmente la logica di Exposé, ma può risultare utile ad alcuni.

Ecco il link all'offerta

macupdate promo