Questo articolo speravo di non doverlo scrivere mai. Da quando ho aperto questo blog sono trascorsi meno di due anni, ma di acqua sotto i ponti ne è passata tanta. Senza dilungarci in chiacchiere dico solo che prima ancora del sentimento di soddisfazione personale (e del gruppo) per i riconoscimenti ottenuti, sento di dover dire grazie a voi che oltre a seguire animate le pagine di SaggiaMente.

Purtroppo per mantenere attivo il blog e proporre sempre nuovi contenuti, si richiede un impegno temporale che non ho più possibilità di profondere. Non scendo nel dettaglio della mia condizione lavorativa e privata, perché poco vi interessa ovviamente. Ma non avrò nei mesi a venire la stessa disponibilità di tempo, nonché finanziaria per sopportare le spese di mantenimento e gli investimenti necessari per acquistare i prodotti che in prima persona provo e recensisco.

Ci sarebbe la possibilità di trasformare questo blog in uno dei tanti che riportano le notizie d'altri, ma verrebbe meno il suo profilo e la localizzazione nel panorama nazionale. Ma ovviamente non è mia intenzione.

È con grande rammarico dunque, che con questo post annuncio la chiusura definitiva di SaggiaMente. Un grazie affezionato a tutti voi è d'obbligo, ma soprattutto sentito. Ciò che più mi dà soddisfazione sono le tantissime email e commenti ricevuti nel periodo di attività del blog. Le terrò con come come diario di questo bellissimo viaggio.

Fino a settembre il blog ed i suoi contenuti rimarranno comunque visibili.

[OOOPS] Scherzetto? No, contest: ecco i vincitori