Ho letto su vari blog del recente articolo di Malcom Barclay in cui si lamenta delle varie recensioni con una stellina sui suoi software nell'App Store. Il succo è questo: iOS 5 Beta è stato rilasciato da pochissimo e gli sviluppatori non hanno avuto tempo di aggiornare le loro applicazioni per la nuova versione del sistema operativo. Spesso, quindi, se avviate crashano o non partono nemmeno.

Ecco il nuovo ios5

Oltre al consiglio spassionato di trattenervi dallo scrivere recensioni e arrabbiarvi se qualcosa non funziona in un OS Beta, cioè instabile e non consigliato ai normali utenti, l'occasione è ghiotta per ragionare sull'App Store e il sistema di valutazioni ad esso collegato.

Quali sono i lati positivi? Be', uno su tutti la democratizzazione delle applicazioni. Mi spiego meglio. Come sapete non sono ancora disponibili versioni di prova da affiancare alle originali, così gli sviluppatori possono o fornire una lite o mantenere un prezzo basso in modo da favorire gli acquisti. Le recensioni permettono di avere un'idea — più o meno obiettiva — della bontà del software che si va a comprare o a installare.

I lati negativi, invece, sono parecchi. Gli sviluppatori non hanno alcun modo di contattare e rispondere agli utenti, non hanno perciò possibilità di difendersi. Soprattutto in quei casi in cui le descrizioni delle app sono in inglese, vedo decine di commenti di persone che semplicemente "non ne capiscono il funzionamento". Viene detto che il software farà "A" e ci sono lamentele perché non c'è la funzione "B".

Altro contro delle recensioni, è — come sottolineato da molti — la fonte del problema di Malcom: anche coloro che utilizzano una versione di sviluppo di iOS possono giudicare le applicazioni, e con il fenomeno della vendita degli UDID a comuni utenti si è visto un degrado netto nelle capacità degli stessi. Con la negazione della possibilità di recensire le app ottenute tramite promo code Apple ha mostrato che è tecnicamente possibile selezionare e filtrare gli utenti in base ad alcune caratteristiche, viene da chiedersi perché non lo metta in atto anche in questo caso.

Una soluzione per migliorare la qualità delle recensioni, anche se non troppo facile da attuare, potrebbe essere la possibilità di votare le stesse, con i voti negativi che potrebbero — oltre che far oscurare un commento — sospendere temporaneamente o definitivamente un utente. Anche se il metodo è pericoloso, in quanto suscettibile di persecuzioni da parte di persone singole o gruppi nei confronti di alcuni utenti.

E voi come pensate sia migliorabile il sistema delle recensioni in App Store?