Si fanno sempre più insistenti le voci di un'entrata di Apple nel mercato delle TV, a [DailyTech][1] si sono detti certi del lancio di una TV questo autunno. Display con integrata una versione speciale di iOS, in modo da non richiedere l'acquisto di AppleTV.

8l96unk4

L'idea è allettante, in fondo integrando iOS nella TV si andrebbe a eliminare il bisogno di comprare uno scatolotto aggiuntivo (leggi: AppleTV) che, seppur piccolo, è sempre peggiore di una soluzione integrata, soprattutto perché viene eliminato ogni ulteriore cavo.

Sebbene l'idea sia interessante, la sua messa in pratica lo è meno. Le TV sono sì un oggetto tecnologico, ma seguono un ciclo di vita molto più lento dei ritmi biennali incessanti a cui iOS ci ha abituato. Non è raro vedere nelle case display con più di dieci anni di età, il mercato è troppo conservativo per Apple. Inoltre il prezzo delle TV tende a scendere drammaticamente; ma, soprattutto, i guadagni non sono poi così esorbitanti. Il gioco non vale la candela. Le recenti parole di Jobs infine dovrebbero aver chiarito ogni ulteriore dubbio "il mercato delle TV è difficile e, a meno di una rivoluzione, non è profittevole".

[1]: http://www.dailytech.com/Source+Apple+to+Enter+TV+Display+Business+Late+This+Year/article21967.htm