Sì, è il compleano dell'App Store. Però non sono solo i tre anni di attività, che Apple vuole festeggiare. C'è un traguardo ancor più importante che è stato raggiunto. Come annunciato dall'azienda stessa, l'App Store nella sua versione per iOS ha raggiunto quota ben 15 miliardi di download effettuati dagli utenti.

Da Luglio 2008, mese di partenza, ad oggi, come si può vedere nel grafico di Macrumors, l'App Store ha totalizzato appunto 15 miliardi di dowload di applicazioni dalle sue pagine, avendo servito e servendo anche attualmente più di 200 milioni di dispositivi dotati di iOS nel mondo. Anche i numeri delle applicazioni presenti sono veramente notevoli: sono state superate le 425.000 apps disponibili nello Store, con oltre 100.000 di queste fatte appositamente per l'iPad, che si conferma sempre più il vero traino di iOS, ancor più dell'iPhone.

Ancora grandi numeri per Apple, quindi, che sicuramente si aspetta di vedere cifre sempre migliori nel corso dei prossimi mesi e anni. Viene da pensare che forse nemmeno Jobs si aspettava un successo così roboante, di cui ora tutti sperano di avere un pezzetto. E anche se inevitabilmente Android, vista la base di installato in forte crescita e la ancor più forte spinta datagli da Google, prima o poi supererà i notevoli numeri snocciolati poco fa, l'App Store di Apple rimarrà sempre il capostipite degli store per applicazioni. Anche se il suo nome potrebbe non più essere esclusiva per Cupertino: del resto, non è un caso se poco prima ho specificato "App Store di Apple". Potranno esserci tanti App Store, con questo preciso nome, ma chi ha iniziato tutto è quello di Apple e questo penso sia innegabile. Perciò, tanti auguri di buon compleanno, App Store e altri 15 miliardi di questi giorni!