Quelli di Google non dormono mai. Saltano fuori continuamente miglioramenti e nuovi servizi, come il recente Google+, con un ritmo veramente incalzante. L'ultima novità è la ricerca di immagini sulla base di altre immagini.

google-immagini

Funziona cliccando sull'icona della macchina fotografica, che fa apparire la selezione, o anche con un semplice drag&drop dal finder.

googleimmagini

In pochissimi istanti dopo l'upload si otterranno i risultati di immagini affini e, addirittura, alcuni soggetti noti vengono riconosciuti anche nel nome:

toureiffel

Dovrà passare un po' di tempo prima di valutare l'effettiva utilità della nuova funzione, in tutti i casi si presenta come l'ennesima incredibile prova di "potenza" dell'infrastruttura hardware e software di BigG. Non solo per l'efficienza ma anche per la velocità operativa.