I ragazzi di Apture hanno appena rilasciato in beta-testing pubblico il loro prodotto di punta: Hotsposts. Sono venuto a conoscenza per caso di questo nuovo prodotto, ma me ne sono subito innamorato, grazie soprattutto alla sua duttilità.

Quando si pensa ad una pagina su internet si immagina del testo e una serie di link in esso compresi. SaggiaMente ne è un esempio, in ogni articolo sono presenti link di approfondimento e/o utili per stabilire la fonte di una certa notizia o sito. Il link, però, è uno strumento che dimostra i suoi anni: per accedere alla pagina a cui si riferisce bisogna lasciare quella attuale ed è statico e non cambia col tempo. Lungi da me dire che non sia utile, ma è evidente che ci sia del potenziale per migliorarlo. Hotspots si prefigge proprio questo scopo.

1

Disponibile come estensione ai maggiori browser, Hotspost è uno strumento che mostra una serie di informazioni, immagini e video aggiuntivi tramite pop-up dopo la selezione di una determinata parola. Nello screenshot sovrastante potete vedere come si comporta con il termine "Lion", supera l'ambiguità del termine — difficile dire se si riferisce al felino o al sistema operativo — raccogliendo informazioni su tutte e due le possibili alternative. Ma non sono solo informazioni testuali a essere raccolte, sono fornite anche immagini e video, entrambe nello stesso pop-up.

Per capire meglio il funzionamento di Hotspots è possibile vedere il video introduttivo:

Hotspots non si ferma qui, è già disponibile infatti uno strumento per i gestori dei siti che abilita una funzione molto particolare: se una parola è "controllata" spesso tramite l'estensione, questa diventa automaticamente un hotspot, ovvero vengono visualizzate le informazioni addizionali a chiunque (ovviamente su richiesta), possessori dell'estensione o meno.

2

A mio avviso Hotspots potrebbe essere una vera mini-rivoluzione nel web, se non altro al fine di spalancare le porte a una serie di strumenti simili o che vi si ispirano. Ovviamente non è perfetto —a volte non mostra le informazioni corrette, ma c'è tempo per migliorare e raffinarsi. Per provarlo potete scaricare l'estensione dalla pagina ufficiale del progetto.