Non possedendo un iMac o uno schermo più grande da collegare al mio portatile, ogni pixel del mio monitor è importante. L'ambiente non mi permette di tenere aperte in primo piano più di una-due applicazioni, così mi sono abituato ad una gestione spartana delle stesse. Spesso però non le nascondo (cmd+H) ma più semplicemente creo vari strati di utilizzo, andando a sovrapporre i programmi.

Logo

Questo tipo di gestione è sub-ottimale: prima di tutto perché consiste in una disposizione disorganizzata delle finestre, e secondo perché non permette di accedere velocemente alla Scrivania. Da blogger poi ho sovente bisogno di effettuare instantanee dello schermo, e un ammasso di applicazioni buttate là alla buona non è certo il massimo della chiarezza.

Per fortuna ho trovato un piccolo software donation-ware (ovvero gratuito) chiamato Spirited Away di grande utilità: esso, infatti, va a nascondere tutte le applicazioni tranne quella in primo piano se non utilizzate per un certo periodo di tempo.

MainPrefs

Per fare un esempio, per avere l'ambiente adatto al processo di scrittura ho impostato tempo massimo 300 secondi (che equivalgono a 5 minuti), in quanto è questo il lasso di tempo che caratterizza l'inizio della composizione dei miei articoli — solitamente ho bisogno di effettuare uno screenshot solo dopo cinque minuti.

Spirited Away è come ho già detto gratuita, e sono sicuro che potrà tornare utile a molti. È quanto di più semplice si possa immaginare, consiste solo in una piccola icona nella barra dei menù, con le preferenze accessibili tramite clic destro.