Qualche giorno fa ho pubblicato "Buone notizie: il Mac mini si presta all’aggiunta di un SSD", sulla base del vano vuoto scoperto da iFixit durante lo smontaggio, causato dall'assenza del SuperDrive. Io ho pensato subito a montare l'SSD successivamente aftermarket (così da risparmiare all'acquisto con la versione base) ma un utente di MacRumors ha fatto il contrario, comprando il Mac mini con SSD ed aggiungendo un secondo HDD tradizionale da 500GB per lo storage dei dati.

Qualunque sia la combinazione prescelta, abbiamo ora la "prova provata" che l'operazione è assolutamente possibile e potete approfondire su questo thread di MacRumors. A quanto pare serve solo l'adattatore che vedete di seguito:

Purtroppo il cavetto acquistato dall'autore del post su macpartsonline.com, più precisamente il "Bottom Hard Drive Flex Cable" (part: 922-9560), risulta out-of-stock e ci tocca cercarlo da qualche altra parte. Io ho già il Mac mini in caldo, pronto per ricevere un SSD, chiunque abbia informazioni aggiornate sul cavetto ce le può fornire e faremo qui su SaggiaMente tutti i vari test fornendo una guida all'installazione. Come sempre ci interessa condividere le informazioni con voi e raggiungere interessanti obiettivi.