Prosegue la diffusione di AirPrint tra le stampanti consumer. Come segnalato da setteB.IT, dopo HP ed Epson, anche Canon ha annunciato l'inizio del supporto a AirPrint da parte di alcuni modelli selezionati della sua famiglia di stampanti PIXMA. Il lancio sarà su un numero limitato di modelli di recente produzione per poi estendere la compatibilità anche alla maggioranza dei modelli futuri creati dall'azienda giapponese.

I primi modelli a ricevere il supporto AirPrint saranno le PIXMA MG8220, rappresentata nell'immagine sopra, MG6220 e MG5320. Le stampanti integrano già un modulo wireless, dunque il supporto alla tecnologia di stampa Apple è una piacevole aggiunta a prodotti già piuttosto ben forniti. Basterà avere un dispositivo con iOS 4.2 o superiore per poter godere dei benefici di AirPrint con queste PIXMA.

Attualmente, però, sembrano ancora essere limitate al Nord America, queste stampanti. Non vi sono indicazioni per il loro debutto in Europa. Se avvenisse, i prezzi italiani potrebbero essere influenzati da quelli statunitensi: si parte dai 149 $ della MG5320 per arrivare ai 299 della MG8220, passando per i 199 $ richiesti dalla MG6220.