Ne ha fatta di strada, SaggiaMente. Il blog era partito il 22 settembre 2009 con una domanda piuttosto eloquente: c'è davvero bisogno di un altro blog? Se guardassimo indietro a due anni fa, lo troveremmo completamente diverso rispetto a oggi: allora, in mezzo ad articoli e guide dedicate ad Apple, c'era spazio persino per parlare dell'impasto della pizza! Da quei tempi SaggiaMente è profondamente cambiato e nel corso del tempo è diventato un riferimento per le sue ottime guide, per il graditissimo podcast (che riprenderà...), per gli articoli di news e, in misura moderata, per i rumors, che, consentiteci di dirlo, offrono un punto di vista diverso da altri blog, più imparziale e meno "adulatorio", più riflessivo e meno "giornalistico". Oltre a Maurizio, altre firme si sono aggiunte a SaggiaMente, come colui che sta scrivendo questo articolo, arricchendo ancor di più (quantomeno, speriamo) i contenuti del blog.

Negli articoli di SaggiaMente c'è sempre una componente personale che fa partire il dibattito. E un'altra, la più importante, che lo sviluppa: gli utenti. Voi siete la nostra più importante risorsa, con le vostre opinioni, i vostri complimenti e anche le vostre tirate d'orecchie, che servono per migliorarci. Ci sono anche coloro che vengono a insultarci o criticarci senza motivo: fanno parte della crescita, vuol dire che SaggiaMente, l'opinione che questo sito offre sui fatti del mondo Apple e non solo, dà fastidio a queste persone al punto di non sopportarci. Prendiamo anche i loro messaggi, dunque, come un attestato di stima, cosa che sicuramente per i loro intenti non farà piacere.

Domani è il secondo compleanno di SaggiaMente, come festeggiarlo in modo degno e piacevole? Con uno dei nostri SaggioContest! Inizialmente partito come un contest tra tutti gli altri, seppur arricchito di prove di abilità e astuzia, è poi diventato ufficialmente un SaggioContest con la seconda edizione, ancora più complessa e divertente. Questo è il terzo SaggioContest del genere che proponiamo qui su SaggiaMente. A dire il vero, sarebbe il quarto, se contassimo quello dell'1 aprile, tuttavia lì non vi furono prove di abilità, semplicemente si colse una occasione scherzosa con un finto annuncio di chiusura per inserirvi un simpatico contest diverso dal solito. Considerato comunque che non fu un percorso a prove, quello che verrà domani sarà il SaggioContest.03 in forma ufficiale.

Come si svolgerà? Vi saranno varie prove da affrontare. Non è detto che la difficoltà sarà crescente: ognuno potrebbe trovarsi più a suo agio con un livello superiore rispetto a uno dei precedenti. Ad ogni modo, tutto il percorso è stato studiato per dare pane ai vostri denti senza dover guardare il codice come invece era successo nel precedente SaggioContest. Qui tutte le istruzioni saranno a video, dunque nessun bisogno di spulciare nell'HTML per cogliere indizi o soluzioni. L'unica condizione è il browser: deve essere una versione moderna di Safari, Chrome, Firefox o Opera. Alcuni passaggi non sono correttamente superabili con un browser mobile, per cui evitate di provare con iPad / iPhone e similari. Bandito anche Internet Explorer perché anche se con la versione 9 sembra funzionare non la possiamo garantire visto lo strano comportamento della modalità compatibile.

Il contest inizierà domani, ma l'ora sarà a sorpresa. Quando sarà pubblicato il post di introduzione ufficiale, il SaggioContest si riterrà ufficialmente aperto. Al primo classificato, che completerà tutto il percorso nel minor tempo, ovviamente andrà il premio più ambito: la nostra mitica SaggiaTshirt.02. Ma se non arrivate primi, non disperate: una t-shirt sarà in palio anche tra tutti coloro che termineranno il percorso, con il secondo vincitore che sarà scelto tramite il consueto Randomness, già protagonista dei classici contest.

Buona fortuna a tutti e buon divertimento, domani, su SaggiaMente!