Quando ho visto per la prima volta Mission Control ho pensato che fosse semplicemente fantastico. Il Razziatore mi diceva che secondo lui Exposé era meglio ma continuavo a trovarlo eccezionale, sia per l'aspetto complessivo che per l'integrazione con Scrivanie, Dashboard ed Applicazioni in FullScreen.

Dopo qualche mese di utilizzo sul campo continuo a trovare molto validi alcuni aspetti, in particolare l'uso di applicazioni come Mail a schermo pieno. Ritengo però che il suo più grande limite, almeno per il momento, sia quello di non mostrare le finestre ridotte in nessun modo (operazione per la quale si può ricorrere al vecchio Exposé, seppure funzioni solo per l'applicazione attiva). Ed è per questa ragione ho ripreso a contrarre le finestre nel Dock e non nell'icona applicazione:

dock

Un altro aspetto interessante è indubbiamente quello delle scrivanie multiple e la possibilità di spostare facilmente le singole finestre da una parte all'altra sfruttando la visione globale di Mission Control. Inoltre c'è una possibilità non immediatamente visibile che è quella di spostare contemporaneamente tutte le finestre attive di una applicazione. Basta cliccare non sulla singola finestra ma sull'icona che appare sotto il raggruppamento:

mission-control

Questo tip ci è stato inviato da Giuseppe Morano che ha anche realizzato un breve filmato per farlo capire meglio e partecipa a MyMacTips di ottobre. Hai dei buoni tip da proporci? Partecipa anche tu e vinci una SaggiaTshirt.02 al mese.