addio-jobs

Siamo ancora tutti un po' storditi dopo la giornata di ieri. Nella nostra minimale pagina di saluto si sono raccolti numerosi pensieri accorati ma quello più ricorrente è stato il semplice "Grazie Steve". Nessuno di noi, immagino, lo conosceva nel privato. Eppure questo non ci vieta di provare ammirazione, stima e perfino affetto verso l'uomo che così tanto ha influito nell'evoluzione dell'informatica "personale" e che, per alcuni, è stato e sarà un costante punto di riferimento.

La notizia di ieri ha fatto velocemente il giro del mondo ed ha pervaso la comunicazione a tutti i livelli, dalla carta stampata a twitter. E come sempre, in questi casi, non sono mancate neanche le brutture. Noi abbiamo preferito il silenzio di una homepage pulita, essenziale, come lui l'avrebbe voluta. Eviteremo di riempire il nostro blog di memoriali preconfezionati e di analisi di mercato. Non è questo il momento, non è così che ci sentiamo. Tra qualche tempo, forse, ritorneremo a rifletterci insieme.

Oggi però c'è un'altra cosa che vorrei dirvi e per la quale richiedo la vostra partecipazione. SetteB.IT ha promosso un'iniziativa che ho apprezzato particolarmente e che credo meriti tutta la visibilità che, nel nostro piccolo, possiamo offrirgli. Ecco di cosa si tratta con le parole di Fabio M. Zambelli:

Se avete un cuore che desidera esprimere tutto il vostro sentimento sulla scomparsa di Steve Jobs, allora inviateci 1 messaggio di 1 pagina (indifferentemente disegno o testo o foto) che avreste voluto esprimere sul co-fondatore di Apple, li stamperemo e li porteremo ad Apple a Cupertino. Inviate SOLO file in formato PDF (comandate una stampa dall’applicativo, ma poi premete il tasto PDF/Registra come PDF) e su dimensioni massime US Letter (20,32 × 26,67 cm) a staff@setteb.it entro le 23:59 di sabato 8 ottobre. Fate girare la voce rapidamente.

Spero che l'idea piacerà anche a voi e che parteciperete inviando il file pdf che conterrà il vostro saluto per Jobs. Una frase, un disegno, un'immagine, qualsiasi cosa sentite di voler esprimere prenderà forma grazie all'iniziativa di SetteB.IT ed arriverà materialmente a Cupertino come segno della vostra presenza e partecipazione.

Un ringraziamento a nome di SaggiaMente e di SetteB.IT.