Spesso pubblichiamo piccoli "segreti" di OS X che risultano essere molto utili a risolvere problemi di tutti i giorni; altre volte, invece, si tratta di semplici "curiosità". Nulla vieta però che anche queste ultime possano tornare utili.

Collegando ad un Mac un monitor esterno, nel tab Monitor delle Preferenze di Sistema appare la possibilità di modificare la Rotazione:

rotazione

Il caso più comune in cui questa funzione è utile è quello dei Monitor con funzionalità Pivot, quelli cioè in cui il display può essere ruotato ed usato in verticale per migliorare la visualizzazione dei documenti. La stessa opzione non appare però nei computer con il display integrato, come ad esempio i MacBook. Il motivo è semplice visto che in questi lo schermo ha una posizione fissa.

L'amico Filippo però non è del tutto d'accordo e stava cercando un modo per leggere più agevolmente le pagine in formato A4 sul MacBook. E poi ha pensato: perché non ruotarlo? Qui è necessaria una precisazione importante: se avete un Hard Disk tradizionale e non un SSD, sollecitazioni del genere possono disturbare il lavoro delle testine. Non tanto dopo il posizionamento in verticale, quanto durante la rotazione. I portatili Apple hanno da molto tempo il Sudden Motion Sensor che intercetta movimenti repentini e mette in sicurezza l'Hard Disk ma se proprio volete compiere questa operazione fatelo comunque con molta cautela.

Tornando a noi, pur volendo vedere le pagine in verticale sul MacBook scoprirete che manca l'opzione Rotazione nel pannello. Ma se si preme cmd+alt mentre si clicca sull'icona Monitor in Preferenze di Sistema, vedrete apparire la funzione:

schermo-ruotato

Questo tip ci è stato inviato da Filippo e partecipa a MyMacTips di ottobre. Hai dei buoni tip da proporci? Partecipa anche tu e vinci una SaggiaTshirt.02 al mese.