Nelle precedenti versioni di Safari si poteva incollare (cmd+V) la URL di un file direttamente nella finestra di download, avviandone così lo scaricamento. Una funzionalità basilare ma piuttosto utile se il documento del link è uno di quelli supportati per la visualizzazione diretta nel browser: i pdf ad esempio vengono aperti in Safari e non scaricati.

Da quando la finestra di download è stata modificata ed integrata "a scomparsa" nella toolbar l'operazione non è più possibile, ma c'è una soluzione alternativa abbastanza semplice. Basta incollare l'URL del documento nella barra degli indirizzi...

indirizzo

...e poi premere alt+invio. Questo manderà il documento direttamente in download.

download

L'utilizzo del tasto alt è da sempre possibile all'interno del browser e si può utilizzare anche in combinazione con il clic per avviare il download di qualsiasi link/documento presente in una pagina web.