Dato che oggi le notizie sono alquanto scarse, si va un po' di rottura rispetto al solito. Quanti di voi lettori seguono le serie TV? Immagino tanti. E, da quel che mi è capitato di leggere nel corso di mesi e mesi qui su SaggiaMente, anche a Maurizio piacciono. Il sottoscritto, devo dirlo, non è proprio un divoratore: tendo spesso a perdere il filo, per dimenticanza di guardare la nuova puntata o per altri motivi, e dunque lascio stare. L'unica serie TV seguita con costanza negli ultimi anni è House, ma devo dire che la settima stagione non mi è piaciuta granché. Ho maggior assiduità, invece, con gli show che ultimamente vanno molto nei canali digitali, come Hell's Kitchen, Top Chef e altri ancora.

Al di là delle mie preferenze in fatto di serie TV e show, però, ciò di cui vorrei parlarvi oggi, basandomi su alcune segnalazioni pervenute via mail, sono due applicazioni proprio rivolte a chi le segue, anche e soprattutto in linea originale. La prima di cui parlo, segnalata da Luca, è TVShows. Più che di un'app, a dire il vero, si tratta di un pannello da aggiungere a Preferenze di Sistema. Dopo aver decompresso il file ZIP scaricato dal sito, infatti, si troverà il prefPane che sarà installato nella parte riservata agli "Accessori", ossia a quei pannelli che non fanno riferimento a OS X o programmi Apple.

Il funzionamento è semplicissimo: basta premere su Aggiungi serie, cercare la serie TV o lo show che si intende seguire e poi lasciar fare il resto a TVShows. Non servirà alcun intervento manuale, i nuovi episodi saranno scaricati automaticamente dall'applicazione dopo il rilascio, fungendo un po' come il "Collega serie" del MySky. Mettendo la spunta sull'opzione apposita, gli episodi saranno scaricati in HD. È offerta anche la possibilità di aggiungere serie non presenti nel database del programma, mediante gli RSS.

Il download non è una operazione nativa di TVShows: essa, infatti, fa solo da starter. Siccome ci si basa sui torrent, è necessaria una applicazione dedicata, come Transmission o µTorrent. Il software è compatibile da Leopard in poi ed è di tipo Universal, perciò funzionante anche su PowerPC. Disponibile anche in lingua italiana, come si può vedere dallo screenshot.

Un altro software di cui vi voglio parlare è italiano, di un giovane sviluppatore, Guido Cacace: jTV Tracker. Al contrario di TVShows, è una applicazione vera e propria, fatta con Java.

Anche qui, il funzionamento è molto semplice. Dopo aver scompattato lo ZIP ed eseguito il jar che si trova nella cartella risultato della decompressione, ci si troverà davanti a un messaggio di benvenuto che illustra le principali funzionalità del programma. Nella finestra successiva, quella in foto, basterà premere su "Aggiungi una serie TV" per iniziare a cercare quella di proprio interesse. Nelle prove da me fatte, ho constatato che ha anche alcune cose in più rispetto a TVShows: coloro che seguono il wrestling, ad esempio, troveranno anche Raw e Smackdown tra i disponibili. Premendo sulla frase sottostante i risultati, è possibile effettuare una ricerca più approfondita in modo da essere maggiormente precisi sull'evento da voler aggiungere alla lista da scaricare.

Oltre alla ricerca, gestione e scaricamento delle serie televisive, jTV Tracker offre features aggiuntive come la scheda del telefilm o dello show, gli interpreti principali, la classifica dei telefilm più seguiti sia di oggi che del passato e un sistema di download dei sottotitoli, non presente in TVShows, il quale deve fare affidamento ad app esterne come Subsmarine. Oltre che su OS X, il software funziona su Windows e Linux: condizione essenziale è avere la Java Virtual Machine installata.

Insomma, gli appassionati di telefilm e di show con queste applicazioni avranno di che divertirsi. Naturalmente, considerata l'automatizzazione dei processi relativi al download degli episodi, è bene accertarsi di avere sufficiente spazio libero su disco. Buona visione a tutti.