Alcuni giorni fa segnalammo un importante richiamo per i possessori di iPod nano di prima generazione. Riportiamo brevemente il problema che ha portato al richiamo: le batterie di questi iPod, prodotti tra settembre 2005 e dicembre 2006, possono portare a surriscaldamenti del prodotto e, talvolta, anche a principi d'incendio. La causa è stata rinvenuta su una fornitura difettosa proveniente da uno dei produttori dei componenti per Apple e in seguito a varie cause l'azienda ha predisposto un programma di sostituzione previa verifica del numero seriale. A pochi giorni dalla messa in atto, stanno già arrivando le prime unità sostitutive, come riporta Macrumors. Vari utenti si erano chiesti se il nano sostitutivo sarebbe stato di una generazione successiva alla prima: nella foto, la risposta.

Com'era prevedibile, gli iPod nano 1G difettosi vengono sostituiti con altri esemplari della stessa generazione, rigenerati. Si tratta di unità perfettamente funzionanti, pari al nuovo come condizioni. Colore e capacità sono gli stessi dell'iPod sostituito, le uniche eccezioni sono per quelli personalizzati con incisione, i quali saranno rimpiazzati da un modello generico senza personalizzazione.

Rimarrà deluso chi sperava con l'occasione di poter ricevere un iPod nano di recente produzione, ma ad ogni modo si tratta pur sempre di un prodotto praticamente nuovo per condizioni tecniche ed estetiche, riutilizzabile come riserva o lettore secondario. Chi non avesse ancora aderito al programma di richiamo e fosse in possesso di un iPod nano di prima generazione, può verificare tramite questo link se ha diritto a ricevere l'unità sostitutiva.