A luglio, quando ancora si era nel pieno della fase Beta di iOS 5, erano emerse delle stringhe di codice che suggerivano l'arrivo di funzionalità nell'app Fotocamera per fare foto panoramiche. Tuttavia, nonostante questo ritrovamento, nella versione finale tali funzioni non sono mali apparse. Non presenti? Nascoste. Infatti, uno sviluppatore è riuscito a ritrovarle, come spiega Macrumors.

L'autore della scoperta, conradev, ha trovato il modo di abilitare le funzionalità mediante una modifica al file com.apple.mobileslideshow.plist di iOS 5. All'interno del file è presente la stringa "EnableFirebreak": impostandola su YES nell'app Fotocamera sarà disponibile la modalità Panorama. La modifica è funzionante su iPhone 4/4S e per ora fattibile solo per gli sviluppatori, ma l'utente comune non dovrà attendere a lungo: la community jailbreak sta già preparando apps per abilitarla in un solo tap.

Il suo funzionamento è piuttosto semplice: basta premere il pulsante di scatto e poi procedere da sinistra verso destra a fare le foto panoramiche. Il risultato, tuttavia, non è affatto buono: com'è possibile vedere su Tom's Hardware, gli scatti separati non vengono fusi correttamente in un'unica foto panoramica e gli "stacchi" tra una parte e l'altra sono ben visibili. Decisamente meglio, dunque, che rimanga per ora nascosta: nel frattempo potranno lavorarci meglio o, se i risultati continuano a essere scarsi, toglierla del tutto.