Ogni tanto capita di trovare un prodotto diverso e originale. Uno di quelli a cui non avresti mai pensato ma che ti colpisce fin dal primo istante. I fotografi che si trovano ad armeggiare con più di una reflex sanno quanto possa essere fastidioso il classico tappo di copertura. Sia quando si trasporta un corpo senza obiettivo che nei cambi d'ottica, quel piccolo disco di plastica finisce facilmente per sganciarsi. Il problema della protezione si è reso più pressante da quando le DSLR vengono impiegate nelle produzioni video, dove il cambio ottica è piuttosto frequente e la modalità LiveView sempre attiva alza lo specchio ed espone il sensore alla polvere.

LockCircle va a soddisfare queste esigenze e pertanto non è un prodotto per tutti ma piuttosto una soluzione esclusiva e di gran classe, dedicata a professionisti.

lockcircle-7

Si tratta sostanzialmente di un copri tappo ma che si comporta come un'obiettivo andando ad incastrarsi meccanicamente a fine corsa sulla baionetta. Non c'è dunque la possibilità che si sganci senza premere l'apposito tasto ed anche la procedura d'innesto risulta precisa e rapida.

lockcircle-4

È disponibile con innesto Nikon F o Canon EF e per ognuno di questi esiste la versione Silver (che vedete nelle immagini), Titanium e Black (che probabilmente è la più bella). È un solido blocco di metallo con un design che ricorda vagamente i vecchi telefoni a disco. La costruzione è di incredibile precisione ed il materiale è molto più leggero di quello che ci aspetterebbe.

lockcircle-3

La zigrinatura del disco esterno garantisce una presa ottimale e l'innesto è veramente perfetto.

lockcircle-5

Ed ecco come appare il LockCircle Silver per Nikon F montato su una D7000 (recensione).

lockcircle

Anche se personalmente preferisco nettamente la versione black che si sposa molto meglio con i corpi reflex.

canon EF

voto 4Conclusioni
LockCircle è prima di tutto una soluzione ad un problema ma è anche un oggetto che sta velocemente diventando un must per il suo stile. È dedicato a chi non si accontenta di nulla meno del massimo per la propria attrezzatura ma è anche un prodotto di classe. Oltre ai filmakers lo ameranno anche tutti quei fotografi che sono abituati a trasportare i corpi separati dalle ottiche per maggiore sicurezza. Non è un prodotto per tutti ma molti lo ameranno senza riserve.

Costi
In Italia si possono acquistare su Ra.Ma Idea che ha in catalogo tutte le 6 versioni. Il prezzo di 69€ è in linea con l'esclusività del prodotto ma rispecchia anche la qualità costruttiva e del materiale. Sono abbastanza certo che tra gli utenti Apple, sempre attenti alla qualità ed al design, non saranno pochi quelli che rimarranno affascinati come me da LockCircle.