Funziona su: Lion e più recenti

Quick Look, funzionalità introdotta in OS X a partire da Leopard, è veramente molto utile nel caso in cui volessimo vedere velocemente immagini, video e documenti senza avviare le applicazioni specifiche: selezionando il file nel Finder e premendo Spazio sulla tastiera del Mac, si avrà una comoda finestra che mostrerà il contenuto. Quick Look, forse, è però fin troppo essenziale, in certi casi. Ad esempio, con i documenti non è possibile effettuare alcuna operazione oltre alla visione, neanche selezionare specifiche porzioni di testo per copiarle altrove, come ad esempio in un altro documento in lavorazione. In realtà, la funzionalità non è assente da Quick Look: è semplicemente nascosta, come molte altre gemme "segrete" di OS X. Andiamo ad abilitarla.

Apriamo il Terminale (cartella Utility, sia che lo si apra dalla cartella Applicazioni sia che lo si apra dal Launchpad) e digitiamo:

defaults write com.apple.finder QLEnableTextSelection -bool TRUE

Per rendere effettiva l'attivazione della feature bisogna riavviare il Finder. Diamo dunque il comando:

killall Finder

Il riavvio del Finder sarà praticamente immediato. A questo punto siamo pronti a verificare l'efficacia della funzionalità abilitata. Apriamo una finestra del Finder e posizioniamoci in una cartella dove sappiamo avere dei documenti. Selezioniamone uno e premiamo il tasto Spazio sulla tastiera, in modo da richiamare Quick Look. Proviamo ora col cursore a selezionare il testo:

Se si colora, la procedura ha avuto successo. Con questa modifica, inoltre, la finestra di Quick Look potrà essere spostata sullo schermo solo partendo dalla barra del titolo e non da qualsiasi punto come in precedenza. Per copiare il testo selezionato non possiamo procedere con comandi da mouse, ora. L'unica via è passare da tastiera. Command+C (o +C, a seconda dell'"anzianità" della tastiera) e il problema è risolto. Apriamo un qualsiasi software che accetti input di testo, come TextEdit, e incolliamo il testo.

Qualora volessimo tornare alle impostazioni precedenti, basterà riaprire il Terminale e digitare:

defaults delete com.apple.finder QLEnableTextSelection

E ridare ancora il killall Finder come fatto prima per abilitare la feature.

Questo tip ci è stato inviato da Alessandro Ghersi (fonte OS X Daily) e partecipa a MyMacTips di novembre. Hai dei buoni tip da proporci? Partecipa anche tu e vinci una SaggiaTshirt.02 al mese.