Con l'aggiornamento 10.7.3 di Lion, superati i problemi delle prime installazioni "delta", sono arrivati molti bug fix del sistema e delle applicazioni native. Tra le modifiche di minore entità ho apprezzato il ritorno delle gesture per Mission Control durante il drag (dettagli) e la risoluzione del bug, presente dalla prima beta, per il quale cambiando nome al file di esportazione con anteprima e poi modificando il formato, si ripristinava il nome originale.

Più di una persona ha notato immediatamente anche la modifica di alcune icone, come la classica "manina" che appare sui link, che, citando le parole di un nostro utente, ora sembra quella di topolino. In verità però le modifiche sui puntatori sono più profonde, poiché sono stati tutti ridisegnati con dimensioni molto più grandi. Provando con tutte le versioni precedenti ad ingrandire il puntatore da Pannello di Controllo / Accesso Universale / Mouse, si notava immediatamente una forte sgranatura.

dimensione-cursore

Io che lavoro ad alte risoluzioni con il Cinema Display ogni tanto rischio di perderlo, ma non lo avevo mai ingrandito proprio perché la caduta di definizione era piuttosto fastidiosa. Effettuando con Lion 10.7.3 la stessa operazione, si noterà come il cursore rimanga perfetto:

puntatori

Sui monitor piccoli difficilmente sarà utile, ma io ho trovato che sul 27" un leggero aumento permette una più semplice identificazione del puntatore. Questa modifica può essere facilmente considerata come un ulteriore indizio (oltre alla modalità HiDpi) della prossima introduzione di pannelli ad altissima definizione sui futuri Mac, qualcosa di molto simile al Retina Display dell'iPhone 4/4S.