Dopo aver parlato di zaini (Loka) e shoulder bag (Shibata) oggi prenderemo in esame un altro utile accessorio per la trasportabilità della macchina fotografica. Un prodotto che qui su SaggiaMente abbiamo già visto, seppure in due versioni differenti. Mi riferisco alle tracolle di BlackRapid, quelle che, utilizzando la nomenclatura anglosassone, vengono chiamate "straps". Abbiamo già provato la RS-5 e la DR-1 (che permette l'uso di due fotocamere contemporaneamente).

blackrapid

Queste tracolle facilitano l'uso della macchina fotografica in quelle occasioni dove non abbiamo la necessità di riporla sempre in una custodia, ma deve essere sempre pronta all'azione. Scegliendo sempre apparecchiatura fotografia di alta qualità, non ho mai voluto risparmiare nemmeno sugli accessori. Specie su quelli utilizzati più di frequente. Da qui la scelta di acquistare dal leader e ideatore di questo sistema di trasporto fotografico (poi copiato da molte altre aziende).

Così dopo aver preso confidenza con il prodotto RS-2 della Blackrapid (la cui evoluzione è l'RS-4), mi sono recentemente deciso ad effettuare un piccolo upgrade prendendo la RS-Sport, così da ottenere maggiore comodità visto che sono solito trasportare la macchina per diverse ore.

RS-Sport

Abituato al vecchio "hardware" sono subito rimasto colpito dalla innovazione dei nuovi connettori, in particolare il connettore metallico FastenR-3 si è evoluto molto. Partendo da un semplice cilindro metallico con un anello si è tramutato in un unico blocco di metallo sagomato al meglio in modo da non generare punti morti di movimento che potrebbero rendere difficoltoso il movimento del ConnectR.

FastenR-3-ConnectR

Quest'ultimo è un classico moschettone sagomato che non ha avuto delle grandi modifiche se non il perfezionamento del sistema di sicurezza contro l'apertura indesiderata.

RS-Sport

Ovviamente la qualità costruttiva è sempre rimasta al top, infatti non ho rimpianto la solidità del vecchio sistema. Ultimo accorgimento che non vi era nella versione precedente è il doppio blocco presente sulla cinghia, con questo sistema infatti è possibile bloccare totalmente l'escursione in entrambi i sensi.

RS-Sport-R-Strap

voto 4Conclusioni
Sono rimasto piacevolmente colpito dall'impegno costante di Blackrapid nell'evoluzione del proprio prodotto, diversificandolo in modo da abbracciare una sempre più vasta gamma di fotografi. Ci sono strap semplici per l'amatore, ma anche "armature" professionali per il doppio corpo (come la DR-1). Ma per i fotografi più frenetici, quelli che devono tenere la macchina fotografica "attiva" dalle 8:00 del mattino fino a sera, la RS-Sport offre una praticità ed una ergonomia eccellenti con il suo aggancio stabile e sicuro ed il rapido accesso al corpo macchina.

Costi
Oltre alla RS-Sport classica è disponibile una versione Slim, leggermente più sottile e leggera ma con le medesime caratteristiche strutturali. Entrambe sono vendute a 72€ su Ra.ma.idea.

Tip: in caso perdiate il connettore FasternR potete anche acquistare dei prodotti compatibili come questo creati e venduti a metà prezzo da un utente ebay degli Stati Uniti. Li ho testati personalmente e devo dire che sono ben fatti.

PRO
 Qualità costruttiva elevata
 Pratica da usare con la fotocamera sempre a portata di scatto
 Più stabile di altri modelli grazie alla cinghia sotto la tracolla

CONTRO
 Blackrapid è in attesa di brevetto per questo sistema, ma nel frattempo si trovano numerosi prodotti analoghi a prezzi inferiori