Sul futuro dei Mac Pro si dibatte continuamente. Ormai ci sarebbe la possibilità di aggiornarli, ma Apple continua a temporeggiare. Quelli attuali forniscono comunque buone prestazioni, ma per carrozzarli come si deve si spende un patrimonio e considerando che la maggior parte dei componenti sono ormai vecchiotti, è un vero peccato. Io possiedo un modello del 2010 e non lo cambierei certamente per un iMac, tuttavia quest'ultimo ha non pochi vantaggi, tra cui la SATA3 e la porta Thunderbolt.

Girando e rigirando per la rete, sono riuscito a trovare una scheda molto interessante che permette di aggiungere due SATA3 sfruttando una delle porte PCIe 2.0 libere. La produce Apricorn e si chiama Velocity Solo, nativamente compatibile con i Mac Pro del 2008 e del 2010. La scheda è molto semplice e contiene il collegamento diretto per un disco da 2,5" (SATA3 ed alimentazione) e di fianco un altro canale SATA3 da poter sfruttare per un secondo disco (ma non vengono inclusi i cavi e ci si deve ingegnare per posizionarlo da qualche parte).

sata3-su-macpro-2008-2010

Il collegamento del disco è semplicissimo e sono incluse le 4 viti per fissarlo senza problemi. Una volta aperto il Mac Pro basta svitare le due grosse viti che bloccano il fermo laterale ed inserire la scheda dove si preferisce.

aggiunta-sata-iii-mac-pro

L'adattatore viene riconosciuto immediatamente al primo avvio e può anche essere usato per il boot del sistema operativo. La velocità di collegamento e quella negoziata sono di 6Gb/s, per cui tutto come da copione.

SATA3

Per le prove di velocità ho utilizzato il disco OWC Extreme Pro 6G (recensione), testato sia sulla SATAII 3Gb/s nativa del Mac Pro che sulla Velocity Solo a 6Gb/s. La prima cosa importante da evidenziare è che il controller del Mac Pro è molto più efficiente rispetto gli altri SATAII presenti nei computer Apple (sia desktop che portatili) ragione per la quale si riesce a saturare quasi completamente la banda.

owc-6g-mac-pro-sata-ii

La seconda cosa da considerare è che il Velocity Solo, di contro, non è in grado di sfruttare interamente i 6Gb/s, tant'è che nella scheda tecnica viene esplicitamente indicato un limite di 400MB in lettura e 220MB in scrittura. Il test di confronto eseguito conferma le indicazioni, offrendo una velocità di lettura maggiore del 40% rispetto la SATAII, mentre per la lettura il picco massimo toccato è stato inferiore di circa il 10%.

owc-6g-mac-pro-sata-3

voto 3,5Conclusioni / Costi
I Mac Pro sono macchine con prestazioni robuste e dispiace che anche i più recenti non possano sfruttare le ottime performance delle unità allo stato solido più veloci. Uno dei maggiori pregi delle workstation risiede nell'espandibilità, per cui è un piacere scoprire di poter aggiungere la SATA3 su un computer del 2009 con una spesa irrisoria. La scheda Velocity Solo di Apricorn fa esattamente quel che promette, si installa facilmente e non richiede nessun tipo di driver o configurazione ed anche le velocità ottenute rispecchiano le dichiarazioni della casa. Tuttavia mettendo sul piatto della bilancia le ottime prestazioni del controller 3Gb/s nativo del Mac Pro e quelle della SATA3 6Gb/s parzialmente limitata della Velocity Solo, alla fine le differenze non sono così percepibili. Anzi, in scrittura è risultato più rapido il controller nativo. Mettendo da parte i benchmark, nel quotidiano non ho notato miglioramenti percepibili installando il disco sulla SATA3, ma la scheda conserva alcuni lati positivi, specie perché permette di aggiungere un SSD da 2,5" senza la necessità di adattatori (anche avendo occupati entrambi gli slot superiori per le unità ottiche). Il prezzo di $49 è più che accettabile, ma se avete già trovato lo spazio per un SSD, magari sotto il SuperDrive o su uno dei 4 vani disco con un adattatore come l'OWC Mount Pro, allora di certo questa SATA3 parzialmente castrata non rappresenterà un miglioramento degno di nota.

PRO
+ Nativamente compatibile con Mac Pro 2009 / 2010
+ Possibilità di utilizzare le unità come dischi di avvio
+ Facile aggancio dei dischi 2,5" e presenza di un secondo canale SATA3 (mancano però i cavi)

CONTRO
- La velocità è limitata a 400MB in lettura e 200MB in scrittura