Chiunque si sia interessato all'uomo Jobs, avrà letto o sentito dire decine di volte del suo maniacale interesse per l'estetica dell'hardware. Anche quello che, per sua stessa volontà, l'utente non avrebbe mai avuto modo di vedere (almeno non semplicemente...). Nella biografia di Isaacson viene citato un curioso aneddoto che spiega da dove proviene questa sua attenzione maniacale per le zone "non in vista", ma non la scriviamo per non togliere il gusto della scoperta a chi non l'ha ancora letto ed è intenzionato a farlo. Il design e l'ingegnerizzazione dei prodotti Apple rappresenta da lungo tempo l'apice  del settore, con device imitati e finiti persino nei musei d'arte. Un esempio concreto di questo primato ci viene regalato da Nokia (che qui fa la parte della pecora nera) e dal suo Lumia 900 smontato da Tech Republic, che parla senza mezzi termini di hardware mediocre. Ma oltre alla qualità dei componenti, giustificati dal prezzo contenuto dello smartphone Nokia, emerge chiaramente una filosofia diversa.

lumia900-interno

iphone4s-interno